Strafatti in cucina: il programma di Nextflix sulla cannabis

Notizia Notizia

Un cooking show unico nel suo genere: ecco “Strafatti in cucina” la nuova serie di Netflix che sta già facendo impazzire il web!

Se state cercando qualche nuova serie tv da guardare la sera dopo una giornata di lavoro o qualche nuovo programma con cui intrattenervi durante i primi weekend autunnali ecco una novità targata Netflix che potrebbe fare giusto al caso vostro, cari Netflix lovers.

Si tratta di “Strafatti in cucina” il nuovo programma inserito nel catalogo di Netflix che sta già facendo discutere abbastanza. Di cosa si tratta?

Netflix presenta “Strafatti in cucina”, il nuovo cooking show in cui è la cannabis la grande protagonista!

Di un vero e proprio duello tra chef chiamati a sfidarsi in cucina a colpi di piatti realizzati con un ingrediente speciale: la marijuana, l’erba di cui si è tornato a parlare tanto negli ultimi tempi per via delle sue grandi proprietà terapeutiche e dei suoi effetti benefici su pelle e capelli.

La serie, disponibile anche in italiano, ha tutte le carte in regola per conquistare tutti coloro che, stanchi dei soliti programmi già visti e rivisti in tv, cercano qualcosa di leggero e divertente da guardare da soli o con gli amici: “Strafatti in cucina” rappresenta porta davvero una ventata di freschezza nel panorama televisivo.

La sfida tra gli chef, le ricette che vanno realizzate entro un certo limite di tempo, la giuria pronta a giudicare i piatti dei protagonisti, la votazione, la consegna del premio al vincitore: le caratteristiche che di norma contraddistinguono i tradizionali cooking show ci sono tutti, ma “Strafatti in cucina” non ha proprio niente a che vedere con i soliti programmi culinari.

Negli 12 episodi di questa prima stagione i cuochi cercano di dare il meglio di sé per prepara piatti, spesso realizzati con burro e olio alla canapa, che siano all’altezza delle aspettative e che incontrino il favore dei giudici che cambiano di volta in volta, ma le pietanze a base di cannabis realizzate dai cuochi non sono particolarmente sofisticate, la giuria non è poi così severa e, nonostante la gara, il clima tra i partecipanti è molto disteso.

Insomma è uno di quei programmi molto leggeri da godersi sul divano dopo una giornata di lavoro particolarmente impegnativa: voi lo guarderete?

TI POTREBBERO INTERESSARE

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI