Come proteggere la nostra chiavetta USB con una password

Guida Guida

Alcuni consigli per una chiavetta USB sicura  

Alcuni consigli per una chiavetta USB sicura  

Chi non possiede una o più chiavette USB? Ormai diffusissime e in tutte le salse, questi contenitori di file sono utili e comodi da usare. In questa guida, visto che la sicurezza quando si parla di informatica, viene sempre al primo posto, vediamo come proteggere la nostra chiavetta usb con una password.

Per proteggerla e non permettere che chiunque possa vedere cosa contiene, soprattutto se sono file personali, è possibile impostare un codice d'accesso da digitare una volta inserita la chiavetta.

Per farlo ci sono alcuni software utilizzabili, uno di questi si chiama UsbSafeguard: è gratuito e potete scaricarlo dalla rete. Una volta installato sulla chiavetta (quindi deve essere nell'entrata usb), si aprirà l'interfaccia che permetterà di trascinare all'interno i file da proteggere (con encrypt all tutto quanto, con encrypt, solo i file selezionati).

I file spariranno e al loro posto vi sarà un'icona nominata usbsafeguard.exe, cliccate e inserite la password scelta precedentemente sul software.

Ecco fatto!
 



 

Hobby e tempo libero
SEGUICI