titolo

Mi sto innamorando del mio migliore amico? (heelp!)

L'amore non è mai banale e implica, sempre, qualche rischio: quando il cuore chiama, bisogna rispondere. 

Cara Maya,

conosco L. da quando andavamo alle scuole medie… È il mio migliore amico, la persona a cui riesco a confidare con naturalezza i miei pensieri più profondi, anche quelli che non ho il coraggio di confessare al mio compagno…

In ogni momento importante della mia vita lui c’è stato. E continua ad esserci. È stato la spalla su cui ho pianto quando è finita la storia col mio primo amore, la persona con cui ho condiviso le mie gioie più grandi.

Adesso, complice la crisi che sto vivendo nel mio rapporto di coppia, mi accorgo che non potrei fare a meno di lui, che qualcosa è cambiato.
Ogni tanto (ormai sempre più spesso) mi sorprendo a fantasticare su come sarebbe la mia vita se noi due stessimo assieme.

Alle cose che potremmo fare, a quanto sarebbe perfetta l’intesa fra noi due che ci capiamo così a meraviglia. Dentro di me sta nascendo un sentimento che non so definire… Non sarà mica amore? Non vorrei accorgermene troppo tardi e ritrovarmi un giorno a rosicare come damigella d’onore al suo matrimonio come Julia Roberts nel film “Il matrimonio del mio migliore amico”.

Lui è fidanzato con una persona da molti anni… e io non so che fare. Ho paura che confessandogli i miei sentimenti rovinerei il legame unico e speciale che c’è fra noi. Heeelp!

E.

Cara E.,

nella vita di ognuna di noi c’è o c’è stata la presenza di un "L". C’è chi – come me – ha avuto la sfortuna di perderlo a causa di un fidanzato un po’ troppo geloso che non crede nell’amicizia tra l’uomo e la donna, e chi – come te – riesce a tenersi stretta la sua Elle per tutta la vita.

La lavagna su cui scrivere le cose belle e quelle brutte. Il vestito col quale ti senti più a tuo agio, anche se è così vecchio da avere ormai i buchi e potresti averne altri 100 mai usati. Il profumo che quando dimentichi di spruzzarlo ti manca perché è come se non avessi una parte di te.

Avere qualcuno che rappresenti tutto questo è già di per sé un miracolo, perché da adulti è molto più facile perderseli, gli amici, che riuscire a portare avanti un rapporto così profondo.

Il bello di questo legame è che non è un gomitolo di lana imbrogliato che ha bisogno di essere srotolato per riuscire a trovare l’inizio e la fine. È una coperta morbida che tiene il cuore caldo, che avete cucito insieme negli anni. E, nonostante i legami reciproci con altre persone, il filo speciale (indubbiamente di seta) che vi unisce non si è mai slegato.

Allora ti dico: Julia Roberts ha veramente un sorriso strepitoso, però in effetti è così scintillante che una per l’umanità intera penso possa bastare. Rimani te stessa, mia cara E. Se quello che provi per L. è amore, lasciati sorprendere perché è una delle poche cose alle quali non bisogna mai rinunciare. Quando si tratta di amore è come avere a che fare con la pizza: stiamo parlando di priorità!

In casi come questo, la paura di rovinare tutto causa solo frequenti mal di testa, accompagnati da desideri che non si assopiscono ma diventato sempre più insistenti. Un po’ come il call center di turno che fino a quando non gli dai una risposta non ti lascia in pace.

Sii gentile col tuo cuore: rispondi alla chiamata, non lasciarlo squillare a vuoto. Ancora peggio del visualizzato senza risposta, c’è il messaggio che rimane tra le note del telefono perché non abbiamo trovato il coraggio di inviarlo. E se lui provasse quello che provi anche tu? Meriti di più dell’abito da damigella d’onore: la sua sposa potresti essere tu.

Io sono fiduciosa e faccio il tifo per te… anzi, per voi! ;)

Hai una domanda per Maya? Scrivi a postadelcuore@deabyday.tv

Foto: viewapart / 123RF Archivio Fotografico

Maya risponde...

SEGUICI