Come curarsi con i benefici del melograno

Guida Guida

Non è solo buono e dolce ma anche molto benefico per la salute. Ecco tutte le proprietà curative del melograno.

Il melograno è un tipico frutto autunnale, originario dell’Afghanistan e della Persia, ma ormai diffuso in tutto il Mediterraneo. Gli effetti benefici per la salute derivanti dal suo consumo sono numerosi.

Fin dall’antica Grecia veniva utilizzato come antinfiammatorio e, date le sue proprietà astringenti, come rimedio alla diarrea cronica

I suoi benefici non finiscono, però, qui:

  • grazie alla presenza di potassio esercita effetti drenanti, diuretici e detossificanti;
  • è un aiuto contro lo stress ossidativo, ha proprietà anti-invecchiamento e anti-tumorali. Berne il succo appena spremuto contribuisce alla lotta contro i radicali liberi;
  • dato il suo contenuto in flavonoidi è considerato uno dei migliori frutti antiossidanti. Inoltre la sua buccia è ricca di acido ellagico, una molecola nota per la sua capacità di contrastare l’invecchiamento;
  • i suoi polifenoli aiutano a contrastare anche l'aterosclerosi e le malattie cardiovascolari;
  • il succo del frutto e la corteccia e le radici dell’albero vengono usati in fitoterapia. In particolare, il melograno sembra essere dotato di proprietà vermifughe utili per sconfiggere il verme solitario, la tenia.

L’utilizzo di estratto secco o di un decotto di corteccia di melograno paralizza la tenia e ne favorisce l’espulsione

L’infuso di foglie è invece indicato come antispasmodico e per promuovere la salute di gola e gengive.

Un recente studio giapponese ha portato anche ad ipotizzare che il succo di melograno possa aiutare a combattere alcuni disturbi legati alla menopausa, come la depressione e la fragilità ossea.
 

Leggete anche come curarsi con i benefici del cioccolato, del carciofo, e della zucca.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI