Alimentazione

Alimentazione: come difendersi dal freddo

Alcuni alimenti riscaldano, aiutano a difendersi dal freddo e sono ideali quali le temperature scendono a picco. Scopriamo quali sono i cibi da portare in tavola in inverno. 

Alcuni alimenti riscaldano, aiutano a difendersi dal freddo e sono ideali quali le temperature scendono a picco. Scopriamo quali sono i cibi da portare in tavola in inverno. 

In inverno il clima diventa rigido: per contrastare le temperature particolarmente basse è importante coprirsi, ma anche curare con molta attenzione i cibi da portare in tavola. Alcuni alimenti, infatti, idratano, riscaldano e difendono naturalmente l’organismo dal freddo.

È il caso, ad esempio, delle patate, dei legumi, della frutta e della verdura di stagione, ma anche della carne, del pesce e delle uova.

L’alimentazione ideale per i mesi invernali

Cibi da mangiare invernoFoto: diamant24-123RF

Nei mesi invernali si può mangiare un po’ di più, perché di fatto il corpo impiega più energia per mantenere costante la propria temperatura interna.

Tuttavia, non si deve eccedere con grassi o con cibi “spazzatura”: per restare in forma è meglio optare per alimenti di qualità, nutrienti, ricchi di vitamine, sali minerali ed elementi preziosi per il fisico.

PATATE 

Le patate sono un alimento antiossidante, ricco in carotenoidi e sali minerali, nonché stimolatore naturale delle difese immunitarie. Apportano potassio, magnesio, calcio e fosforo e aiutano l’organismo a combattere lo stress fisico derivante da un clima particolarmente rigido.

LEGUMI 

Fagioli, ceci e lenticchie sono una preziosa fonte di ferro. Assunti sotto forma di zuppa o di minestrone contrastano la sensazione di freddo, apportando calore al fisico. Un piatto di legumi può essere abbinato a delle verdure, ai funghi, ma anche a dei bocconcini di carne magra.

YOGURT E LATTICINI 

Gli alimenti che contengono fermenti lattici migliorano la funzionalità intestinale e, conseguentemente, anche il sistema immunitario. Inoltre, yogurt e latticini aiutano a contrastare anche i batteri, apportando all’organismo calcio, fosforo, zinco e vitamine.

CARNE, PESCE E UOVA 

In tavola non devono mai mancare le proteine: carne, pesce e uova, infatti, contribuiscono a sviluppare calore (grazie alla cosiddetta “termogenesi indotta dalla dieta”) e a dare una sferzata al metabolismo. Inoltre, questi cibi forniscono ferro, nutrono i muscoli e sono una componente essenziale del sistema immunitario.

Quali cibi evitare d’inverno 

Per difendersi dal freddo vanno evitati cibi troppo freddi, ma anche bevande alcoliche che favoriscono la vasodilatazione.

Banditi anche prodotti confezionati, ricchi di grassi ed additivi. Da consumare con moderazione gelati, prodotti rinfrescanti e alimenti eccessivamente calorici.

Limitando l’assunzione di bevande gassate, è fondamentale garantire il giusto livello di idratazione all’organismo. Nei mesi invernali è normale sentire di meno lo stimolo della sete, ma bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno permette di depurare l’organismo dalle sostanze tossiche, mantenendolo in salute. Via libera, dunque, non solo ad acqua a temperatura ambiente, ma anche a tè e tisane calde.

Foto apertura: subbotina-123RF

Dea by Wellness