Le 5 principali malattie della pelle

Classifica Classifica

Ecco tutto quello che c’è da sapere per prevenire, riconoscere e curare le 5 principali malattie della pelle. 

La pelle è l'organo con la superficie più estesa del corpo umano e ha diverse funzioni tra le quali quella protettiva, quella secretoria, quella termoregolatrice e quella di assorbimento.

Per mantenere sano il derma sono necessarie igiene e cura. Tuttavia, la cute risente delle abitudini alimentari, dello stile di vita, dell’ambiente che ci circonda e dell'assunzione di farmaci ed è bene sapere che sono circa 3.000 le possibili malattie a carico di questo apparato.

Vediamo, quindi, nel dettaglio le 5 principali.

5- Brufoli

Brufoli

I brufoli possono avere origine ormonale oppure essere la conseguenza di un’infiammazione legata alla scarsa igiene personale. Tuttavia, anche particolari patologie come il diabete diminuiscono le capacità di difesa dell’organismo e danno origine alla presenza di foruncoli.

Per curarli può essere sufficiente una breve cura a base di pomate specifiche. Nei casi più seri, tuttavia, ci si può rivolgere ad un dermatologo per farsi prescrivere una cura antibiotica.

4- Dermatiti

Dermatiti

Possono essere di due tipi: irritative (prodotte da una sostanza che danneggia la pelle) o da contatto.
Nel primo caso, per risolvere il problema può essere sufficiente allontanarsi dalle fonti di irritazione.

Nel caso da dermatite allergica da contatto, invece, quasi sempre la causa è allergica e per ridurre i sintomi generalmente si deve ricorrere all’utilizzo di farmaci a base di cortisone che riducono l'infiammazione e, contestualmente, il prurito.

3- Verruche

Queste infiammazioni si presentano come piccole e irregolari sporgenze giallastre o scure e sono contagiose.
In farmacia esistono vari prodotti per eliminarla, come ad esempio i cerotti con acido salicilico. Tuttavia, in molti caso è necessario toglierle chirurgicamente o con il laser.

2- Psoriasi

È una malattia che si presenta a chiazze soprattutto su gomiti, ginocchia, unghie e cuoio capelluto. Esistono vari rimedi che, tuttavia, difficilmente risolvono il problema in maniera definitiva. Per curare la psoriasi, il dermatologo di solito prescrive cortisonici abbinati a sedute di lampada solare.

1- Vitiligine



Questa malattia comporta la comparsa di chiazze bianche che si formano a causa dell´assenza di melanina e che colpiscono principalmente il viso, il collo, i polsi e il torace.
Non è dolorosa, né contagiosa, può essere ereditaria e spesso è scatenata da stress o da fattori nervosi. 

Non esistono cure definitive per la vitiligine: i rimedi sono sostanzialmente palliativi e per chi ne è affetto è altamente sconsigliata l’esposizione solare.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI