10 frasi sul karma

Classifica Classifica

Fin dall’antichità il concetto di karma ha affascinato scrittori e artisti. Scopriamo 10 frasi particolarmente significative sul rapporto di causa-effetto che lega le azioni compiute alle loro conseguenze.  

Ti potrebbero interessare

Concettualmente il karma fa riferimento al rapporto di causa-effetto spirituale che lega le azioni compiute alle conseguenze che ne derivano. L’esito del proprio comportamento, infatti, porterà a una conseguenza potenziata o di entità inferiore dando vita ad una sorta di “reazione a catena”.

Tutto ciò che il karma sottende da sempre affascina registi, artisti e scrittori. Tante, infatti, sono le raffigurazioni del simbolo del karma, ma anche i film e le frasi sul karma stesso.

Scopriamo le più belle citazioni, 10 frasi profonde e particolarmente significative che ci offrono spunti di riflessione e migliori immagini su questa tematica così affascinante.

10. Ciò che abbiamo fatto ci torna indietro

Ciò che abbiamo fatto, il risultato di ciò ci torna indietro, oggi, domani, cento anni dopo, cento vite dopo e per sempre. E così, è il nostro stesso karma”. (Maharishi Mahesh Yogi)

9. Non è mai troppo presto per fare una gentilezza

Non può essere mai troppo presto per fare una gentilezza, perché non saprai mai quando presto sarà troppo tardi”. (Ralph Waldo Emerson)

8. Se non usi la mente per creare la mente

Se non usi la mente per creare la mente, ogni stato mentale è vuoto e ogni pensiero è quieto. Vai da una terra di Buddha all’altra. Se usi la mente per creare la mente, ogni stato mentale è disturbato e ogni pensiero è in movimento. Vai da un inferno all’altro. Quando sorge un pensiero, c’è un karma buono e uno cattivo, paradiso e inferno. Quando non sorge nessun pensiero, non c’è né il karma buono né quello cattivo, né paradiso o inferno”. (Bodhidharma)

7. Non c’è altro modo per rivendicare la gloria

Non c’è altro modo per rivendicare la gloria e la libertà dello spirito umano e di riconciliare le ineguaglianze e gli orrori di questo mondo, che sistemare tutto il peso sulla legittima causa – le nostre azioni indipendenti, o karma”. (Swami Vivekananda)

6. Nessuno è venuto al mondo per appagare le ambizioni di un altro

Nessuno è venuto al mondo per appagare le ambizioni di un altro. Ciascuno ha le proprie ambizioni, i limiti del proprio karma. Ciascun uomo nasce per essere se stesso. Se hai anche la più lieve aspettativa su qualcun altro, essa opererà come un veleno”. (Osho)

5. La persona la cui mente è sempre libera dall’attaccamento

La persona la cui mente è sempre libera dall’attaccamento, che ha sottomesso la mente ed i sensi, e che è libera da desideri, ottiene la suprema perfezione di libertà dal karma tramite la rinuncia”. (Bhagavad Gita)

4. Come il fuoco ardente riduce la legna in cenere

Come il fuoco ardente riduce la legna in cenere, allo stesso modo il fuoco della saggezza riduce tutto il karma in cenere”. (Bhagavad Gita)

3. Ognuno è responsabile di ciò che accade

Ognuno è responsabile di ciò che accade e ha il potere di decidere che cosa vuole essere. Quello che siete oggi è il risultato delle vostre decisioni e scelte passate. Quello che sarete domani sarà il risultato delle vostre azioni di oggi”. (Swami Vivekananda)

2. Il karma si muove in due direzioni

Il karma si muove in due direzioni. Se agiamo in maniera virtuosa, i semi che noi piantiamo daranno risultato di felicità. Se noi agiamo senza virtù, ne risulteranno sofferenze”. (Sakyong Mipham)

1. Come hai piantato, così raccogli

“Come hai piantato, così raccogli; tale è il campo del Karma”. (Shri Guru-Granth Sahib)

Foto apertura: Pawel Horazy - 123RF

Salute e benessere
SEGUICI