Smart Life, in libreria il manuale per prendersi cura di sé

Notizia Notizia

Come vivere a lungo e più sani? Basta prendersi cura di sé! Scopri come farlo grazie ai consigli di Smart Life, il nuovo libro di Vera Paggi 

L'Italia è uno dei Paesi con la popolazione più longeva al mondo, ma cosa dobbiamo fare per vivere non solo a lungo ma anche più sani?

A spiegarcelo nel nuovo libro “Smart Life – Vita, cura di sé, cibo per vivere a lungo e più sani” (ed. Skira) è Vera Paggi, giornalista RAI con una lunga esperienza nei campi dell'alimentazione e della salute, maturata collaborando con l’Unità.

Per vivere a lungo rimanendo in salute è importante prendersi cura di sé

Più facile a dirsi che a farsi, verrebbe da dire. In effetti è lo stesso libro a ricordarlo: non è possibile scegliere un unico punto di partenza.

Piuttosto, per prendersi cura di se stessi è importante adottare una serie di comportamenti e di pratiche che aiutano a ridurre il più possibile i rischi corsi dalla salute.

Detto in altre parole, solo cambiando in meglio (e sotto diversi aspetti) il nostro stile di vita possiamo sperare di vivere meglio e più a lungo.

Non a caso il libro è diviso in sezioni che affrontano tematiche non sempre immediatamente correlate l'una all'altra.

In “Cibo & Cibi” Paggi ci ricorda quali sono i rischi del sovrappeso e dell'obesità e i principi di un'alimentazione sana ed equilibrata, soffermando l'attenzione su alcuni degli alleati della salute presenti negli alimenti e parlandoci anche della cosiddetta dieta mima-digiuno (ormai da diversi mesi alla ribalta delle cronache come approccio alimentare utile anche per vivere più a lungo) e dei falsi miti che aleggiano sul cibo biologico.

Il focus sull'alimentazione prosegue anche nella sezione “Istruzioni per l'uso”, dove però, oltre a parlare di etichette degli alimenti, additivi, acqua e regole da seguire in cucina, Paggi dedica spazio anche all'attività fisica e all'uso degli integratori nello sport, alla salute dell'intestino, alla cura del corpo e all'igiene domestica.

Infine, nella sezione “Prevenzione” l'attenzione si concentra sui fattori da controllare per evitare problemi di salute, dal fumo all'assunzione di sodio, per focalizzarsi, infine, su alcune delle patologie più diffuse nel mondo occidentale (le malattie cardiovascolari e i tumori – in particolare quelli al seno, del colon-retto e della pelle) che possono essere prevenute anche attraverso uno stile di vita adeguato.

Insomma, Smart Life si presenta come un vero e proprio manuale per prendersi cura di sé.

Redatto in collaborazione con la Fondazione IEO • CCM - Istituto Europeo di Oncologia e Centro Cardiologico Monzino per il supporto alla ricerca scientifica (alla quale verrà devoluto 1 euro per ogni copia venduta) il libro assicura di basarsi sulle fonti più autorevoli in materia di dieta, cura del corpo ed estetica, prevenzione dell’inquinamento negli ambienti domestici ed esami diagnostici che aiutano limitare i fattori di rischio, una buona garanzia per non rischiare di trovarsi alle prese con consigli non sostenuti da solide prove della loro validità.


Foto: © Robert Kneschke – Fotolia.com 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI