Orecchio tappato: 5 modi per stappare le orecchie

Classifica Classifica

L’orecchio tappato è un disturbo molto fastidioso, che limita anche la capacità uditiva. Ecco 5 modi per stappare le orecchie.

Le orecchie tappate sono molto fastidiose. I motivi all'origine del disturbo possono essere diversi: spesso sono legati o ad un eccesso di cerume che crea un fastidioso tappo o ad un accumulo di acqua che entra nel canale uditivo.

Tuttavia, in alcuni casi il fenomeno può essere causato anche da alcune infezioni o da particolari patologie che necessitano di una cura mirata o di una visita specialistica. Se il disturbo persiste o è invalidante, pertanto, è bene rivolgersi al proprio medico di fiducia per un consulto.

Se, invece, si vuole ricorrere a dei rimedi “fai da te” per liberare le orecchie tappate, ecco 5 possibili soluzioni.

5- Aceto di vino bianco e alcol

aceto vino

Foto: saastaja / 123RF Archivio Fotografico

Questo rimedio è utile a sciogliere i tappi di cerume. In un bicchiere vanno mescolati in parti uguali dell’aceto di vino bianco e dell’alcol. Il preparato ottenuto, quindi, deve essere inserito con un contagocce all’interno dell’orecchio e fatto agire per almeno 5 minuti.

4- Spray auricolari

spray orecchio

Foto: theartofphoto / 123RF Archivio Fotografico

In farmacia si possono acquistare degli spray auricolari da utilizzare direttamente all’interno del canale uditivo. Questi preparati sciolgono il cerume e ne favoriscono la rimozione.

3- Siringa riempita di acqua calda


Siringa

Per ammorbidire un tappo di cerume può essere funzionale utilizzare una siringa riempita di acqua calda o di soluzione salina. Grazie al beccuccio, infatti, il liquido può essere inserito direttamente all’interno del canale uditivo ostruito.

2- Masticare chewing-gum

Gomme da masticare

Se l’orecchio è tappato a causa di un accumulo di acqua, per prima cosa si può inclinare la testa e scuoterla. In alternativa, è bene provare ad esercitare una leggera pressione sulla parte interessata per qualche secondo.

Un rimedio molto semplice e utile, inoltre, può essere quello di masticare un chewing-gum in modo energico. Fare degli affondi profondi, infatti, favorisce la rotazione della mandibola e può ridurre il fastidio.

1- Olio di mandorle dolci

Mandorle

Anche l’olio di mandorle dolci è un ottimo rimedio naturale per stappare le orecchie. Basta aggiungerne un paio di gocce ad una soluzione salina per sciogliere anche i tappi più resistenti.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI