Congiuntivite: come curarla con i rimedi naturali

Guida Guida

La congiuntivite è un’infiammazione oculare che può essere curata anche con i rimedi naturali. Scopriamo quali. 

La congiuntivite è un’infiammazione dell’occhio che colpisce la membrana che riveste la palpebra e talvolta anche parte del bulbo oculare. Ne conseguono bruciori, fastidi, arrossamenti, prurito ed eccessiva lacrimazione.

Congiuntivite virale o allergica

Può essere virale o allergica e le cause che la determinano possono essere virus, batteri, ma anche particolari reazioni ad acari, pollini o a sostanze inquinanti.

A seconda della natura dell’infiammazione il medico potrà consigliare la cura più indicata. In molti casi è anche possibile ricorrere a dei rimedi naturali per alleviare la sintomatologia.

congiuntivite

Foto: tharakorn / 123RF Archivio Fotografico

I rimedi naturali contro la congiuntivite

Oltre all’utilizzo di lacrime artificiali può essere utile fare degli impacchi con decotti di fiordaliso, camomilla o eufrasia. Queste piante, infatti, alleviano il senso di bruciore attenuando al tempo stesso l’irritazione.

Anche le bustine di tè hanno potere lenitivo: applicate fredde sugli occhi, infatti, hanno un immediato effetto decongestionante. In alternativa, si può eventualmente bagnare un panno pulito da appoggiare sulle zone interessate dalla congiuntive.

L’argento colloidale può essere utilizzato come collirio per eliminare i germi, così come il succo di limone spremuto a gocce. La malva, inoltre, calma, sfiamma e lenisce il dolore.

In assenza di altro, anche l’acqua fredda aiuta ad eliminare i germi, le crosticine e il senso di prurito. L’olio essenziale di limone diluito, inoltre, può essere utilizzato per fare degli impacchi o delle compresse, meglio se associato anche all’essenza di camomilla, lavanda o palmarosa.

Un altro consiglio è quello di applicare sugli occhi la tintura madre di amamelide diluita in acqua di rose con delle garze sterili per lenire l’infiammazione e dare un senso immediato di sollievo alla sintomatologia associata alla congiuntivite.

Infine, anche la tisana al finocchio è un vero toccasana naturale. Per prepararla si devono portare ad ebollizione i semi di finocchio in 100 ml di acqua, lasciar raffreddare il decotto e quindi immergervi dei dischetti di cotone da adagiare sugli occhi più volte al giorno.

Foto: andreypopov / 123RF Archivio Fotografico

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI