I dieci alimenti che fanno tornare il buonumore

Classifica Classifica

A cena facciamo il pieno di buonumore! Perché i cibi che mettiamo in tavola sono sia delizia per il palato, sia un modo per farci sorridere!

Il buonumore… Vien mangiando! Sono molti i cibi che, grazie alle loro particolari proprietà, riescono a tenere lontane depressione e tristezza. Combattiamo la tristezza a tavola con una dieta a base di buonumore!

10. Uova

foto  © andriigorulko - Fotolia.com

Certamente sembra un po' strano affermare che mangiare uova aiuta a mantenere alto il buonumore. Eppure l'uovo, oltre ad esser ricco di proteine di qualità, è altresì ricco di omega-3, zinco e vitamine del gruppo B e D; è anche una fonte consistente di triptofano!

9. Avocado

Foto © volff - Fotolia.com 

L'avocado contiene la vitamina B9, chiamata anche acido folico. Oltra ad agire sulla creazione di nuove cellule l'acido folico regola la produzione di serotonina: basse concentrazioni di Vitamina B9, infatti, possono con sé stanchezza e spossatezza. Trovate l'acido folico anche negli spinaci e negli asparagi.

8. Miele

Foto © frog-travel - Fotolia.com

Vero e proprio elisir del buonumore, oltre ad essere un validissimo sostituto dello zucchero, il miele è ricco di quercetina e campferolo la cui azione aiuta a mantenere il cervello in salute allontanando depressione e tristezza!

7. Latte

Foto © volff - Fotolia.com

Come le mandorle, anche il latte è ricco di triptofano, dal quale si forma la serotonina, l'ormone della felicità! I latticini, poi, contengono tiramina e taurina, in grado di svolgere un'azione eccitante e antidepressiva sul nostro sistema nervoso.

6. Basilico

Foto © Dionisvera - Fotolia.com

Vero e proprio sedativo naturale, il basilico è in grado di regolare il sistema nervoso

5. Peperoncino!

Foto © Tom - Fotolia.com

Vera e propria spezia della passione, il peperoncino oltre a migliorare la circolazione è un eccellente antidepressivo! Usatelo però con parsimonia!

4. Pesci "grassi"

Foto © valery121283 - Fotolia.com

Avete mai sentito parlare di Omega-3? Sgombro, salmone, sarde e pesce azzurro in generale ne sono ricchi! Questi acidi grassi sono grandi alleati del buonumore perché stimolano il sistema nervoso. Se sei vegetariana non rinunciare agli omega-3, contenuti anche nelle noci, nei semi di lino e nell'olio di lino!

3. Mandorle

 

Foto © mates - Fotolia.com

La medicina cinese afferma che le mandorle riescono ad allontanare la tristezza. A dirlo è anche la scienza! Le mandorle, infatti, contengono triptofano, tirosina e magnesio che, insieme, regolano il sistema nervoso portando con sé una buona dose di buonumore. Sono perfette se si soffre di sindrome premestruale!

2. Banana

Foto © sommai - Fotolia.com

Le banane sono energia pura e, per questo motivo, aiutano a combattere i cali di energia ma soprattutto gli sbalzi d'umore! Il particolare mix di carboidrati e vitamina B6, inoltre, stimola la produzione di serotonina!

1. Cioccolato fondente

Foto © photocrew - Fotolia.com

Il cioccolato è l'alimento del buonumore per eccellenza. Se poi è fondente il suo potere è ancora più potente! Ne basta un quadratino per farvi sentire subito meglio. Il cioccolato fondente, infatti, oltre ad essere buonissimo, contiene teobromina, un particolare alcaloide: si tratta di uno stimolante per il sistema nervoso centrale che agisce come vero e proprio tonico facilitando altresì la produzione di endorfine.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI