Come smascherare le scuse degli uomini (seconda parte)

Guida Guida

Qual è l'errore più comune che una donna possa commettere? Secondo Greg Behhrendt e Liz Tuccillo autori del manuale "La verità è che non gli piaci abbastanza",

è sicuramente quello di credere a tutte le giustificazioni di un uomo caricandole di mille significati

Dallo stesso manuale è stato tratto l'omonimo film con Jennifer Aniston e Ben Afflek che consiglio a tutte le lettrici di guardare. Dopo aver letto la prima parte di questa guida, ecco altre "scuse" tipicamente maschili da smascherare:

  • "Chiamami tu". Se dopo aver chiacchierato tutta la sera, magari ad una festa, riso insieme eccetera eccetera, non chiede il numero di telefono ma vi consegna il suo dicendo questa frase, non gli piacete davvero altrimenti non si sarebbe nascosto dietro la "scusa" dell'invadenza. Se un uomo fosse interessato non rischierebbe di perdere l'occasione, un secondo incontro sarebbe per lui fondamentale. Ma se ci pensate bene, è quello che le donne fanno quando non vogliono lasciare il proprio numero di telefono e anzichè darlo, lo chiedono anche se poi sanno bene che non lo useranno mai
  • "Non voglio rovinare la nostra amicizia". Se il vostro interesse si trasforma in qualcosa di più e lui pronuncia questa frase, prendete subito le distanze perchè se teme di perdervi come amica è proprio perchè vi vuole unicamente come amica. Se fosse attratto non riuscirebbe a tirarsi indietro.
  • "Ti ho lasciato ma mi manchi". Se lui ha interrotto la vostra relazione ma continua a chiamarvi ripetendo questa frase, non vuole ricucire il rapporto ma solo tappare i buchi della sua giornata dove si sente solo, perchè abituato " a stare con voi". Non illudetevi e non sperate in un suo dietro front. Se siete stati lasciati riprendetevi la vostra vita . Se volesse tornare con voi ve lo farebbe capire in tanti altri modi
  • "Non ti merito". Questa è uno delle frasi must degli uomini che usano come vero motivo di una separazione. Nella migliore delle ipotesi, questa frase nasconde un senso di colpa, quello di non amarvi abbastanza. In questo caso manca il coraggio di dire che il proprio coinvolgimento è inferiore al vostro. Nessun uomo rinuncerebbe alla donna che ama.
  • "Cambierò". Quando si ama qualcuno si fa di tutto per renderlo felice, farlo star bene. Quando un uomo pronuncia troppo spesso questa frase senza metterla in pratica, ogni volta che minacciate di andarvene, è soltanto un egoista. L'unica cosa che dovreste chiedervi è se vi rende felice. Se la risposta è no allora è ora di cambiare strada, ma sarete voi a farlo.

Leggete anche la guida come capire se lui è l'uomo giusto

E' ovvio che possono esserci delle eccezioni e che queste scuse appena elencate, qualche volta possono rappresentare una sorta di verità. In generale, "se un uomo si comporta come se non gliene importasse niente di voi, allora non gliene importa niente davvero".

Amore e coppia
SEGUICI