Come rimediare a un appuntamento disastroso

Guida Guida

La vostra prima uscita è stata un flop? Non demordere: se lui ti interessa davvero, scopri come rimediare a un appuntamento non proprio idilliaco.

La vostra prima uscita è stata un flop? Non demordere: se lui ti interessa davvero, scopri come rimediare a un appuntamento non proprio idilliaco.

Può capitare: la tensione, qualche piccolo inconveniente, sono tanti i dettagli che possono determinare la pessima riuscita di un appuntamento a due. Se lui ti piace, ma la vostra prima uscita è stata un flop, scopri come rimediare.

1. Non demoralizzarti: il primo appuntamento è un modo per sondare il terreno, per avere una piccola "infarinatura" dell'altro. Certo sarebbe bene veder esplodere l'intesa e il feeling da subito, passando una serata memorabile. Ma non è sempre così anzi: su col morale, pensa che raramente è così!

2. Sei arrivata in ritardo, trafelata a causa del lavoro che anche durante il vostro incontro non smette di essere presente (telefonate improvvise che ti obbligano ad abbandonare la conversazione, email urgenti alle quali rispondere): lui potrà aver percepito che sei molto impegnata e concentrata nel lavoro, e questa può essere un'arma a doppio taglio. Al secondo appuntamento stacca il telefono!

3. Non gli hai dimostrato appieno il tuo interesse? Può capitare: ci tenevi molto a questo appuntamento, ma con lui lì di fronte ti sei bloccata a causa di un'improvvisa timidezza.
Non è per forza un cattivo segno: è vero, lui potrebbe pensare di non interessarti, ma cercarlo per una seconda uscita (con una telefonata piena di entusiasmo magari) sarà sicuramente segno del contrario.

4. Non colpevolizzarti troppo: un appuntamento non è un esame, ma una possibilità nuova che può aprirsi al meglio o meno. Quindi non ti struggere se non è andata come credevi, a tutto c'è rimedio!

5. Ironizza: proprio così, usa l'ironia per lasciarti alle spalle quella spiacevole situazione che si prova quando un qualcosa non fa come sperato.
Sei riuscita a rimediare un secondo appuntamento? Fai dell'ironia su quei dettagli che secondo te hanno detrminato il flop. Ironia leggera s'intende, tanto per strappare un sorriso a lui e fargli capire "non sono la tipa dell'altra volta".

Non farti trascinare dallo sconforto: se lui ti interessa davvero ritenta, ma giocando le giuste carte! Passi la prima, ma per la seconda uscita non c'è alibi che tenga.

 

Amore e coppia
SEGUICI