6 cose che ti fanno capire che (forse) non gli piaci abbastanza

Classifica Classifica

Se un uomo fa almeno una di queste sei cose, la verità è che non gli piaci abbastanza. Ecco come accorgersene in tempo e fuggire a gambe levate il prima possibile.

Hai perso la testa per un uomo, ma qualcosa ti fa pensare che non gli piaci abbastanza? Capita a tutte, prima o poi. Ci sono verità che comprendiamo senza bisogno di parole: il sesto senso ci fa sentire che qualcosa non quadra, che nonostante i nostri sforzi e le nostre ripetute manifestazioni di affetto, lui non prova esattamente gli stessi sentimenti. Solo che non ha il coraggio di dirci qual è la realtà dei fatti.

Quando ti innamori di un uomo e lui "ci sta" non è così intuitivo cogliere i segnali per capire che non sta esattamente cercando quello che vorresti tu. Ecco perché, se non hai buoni amici pronti a darti i consigli più giusti, ti conviene leggere questo mini elenco di cose che gli uomini fanno - o molto più semplicemente non fanno - quando non gli piace abbastanza.

6. Non vuole parlare del futuro

via GIPHY

Quelle volte che vi capita di parlare di un possibile futuro insieme, si irrigidisce all'improvviso. Anzi, tutte le scuse sono buone per evitare l'argomento. Mai pensato che mentre tu sogni già l'abito e l'acquisto di un immobile, tu per lui sia solo di passaggio?

5. Non vuole conoscere i tuoi amici

via GIPHY

Altro segnale che dovrebbe farti storcere il naso: conoscere i tuoi amici è il primo passo per entrare di più nella tua vita. Se fa di tutto per snobbarli e non ti hai mai chiesto di fare una singola uscita (nonostante vi conosciate da un po') qualcosa non torna.

4. Dammi il tuo numero, ti chiamo io

via GIPHY

Questo è un brutto segnale quando conosci qualcuno che ti fa impazzire al primo sguardo. Se un uomo è interessato, ti dà il suo numero e poi si segna il tuo. Se termina la serata con un "Ti chiamo io", sta usando la più classica delle scuse per non richiamare. Mai.

3. Si dimentica di rispondere

via GIPHY

Ha letto il tuo messaggio. O forse no. Ti resterà il dubbio per sempre. Fatto sta che ricevi la sua risposta dopo giorni. E questo non è assolutamente un buon punto di partenza: se gli piaci e non vuole fare lo stratega che si fa desiderare, la risposta arriva quasi subito.

2. Visualizza, ma non risponde

via GIPHY

Peggio di quello che si dimentica di rispondere per scarso interesse, c'è solo quello che ti fa guardare per giorni quelle dannate spunte blu. Non pensarlo neanche per mezzo secondo, non è stato un errore legato alla tecnologia di WhatsApp. Ha letto il tuo ennesimo sdolcinato messaggio. Solo che non gli interessa, allora ha deciso di ignorarti.

1. Io non ti merito

via GIPHY

"Il problema sono io, non sei tu", è la più patetica delle scuse. C'è un film che si intitola proprio La verità è che non gli piaci abbastanza. Sapete qual è il monologo più azzeccato di sempre? Questo:
La regola dice che se un uomo non ti chiama, è perché non vuole chiamarti. Se ti tratta come se non gliene fregasse un c***o, è perché non gliene frega un c***o. […] Non esistono uomini spaventati, confusi, disillusi. Non esistono uomini tragicamente segnati dalle passate esperienze, bisognosi d’aiuto, bisognosi di tempo. Gli uomini si dividono in due categorie soltanto: quelli che ti vogliono e quelli che non ti vogliono. Tutto il resto è una scusa.”

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI