Cos'è lo zombieing?

Domande Domande & Risposte

Se termini come orbiting, ghosting e stashing erano già sufficientemente scomodi nel nostro dizionario e nelle nostre vite, ecco che fa la sua comparsa – non richiesta - una nuova parola: zombieing.

No, non si tratta di un nuovo episodio di The Walking Dead né di un nuovo costume da indossare a Halloween: ecco che cos’è lo zombieing e perché avremmo tanto voluto farne a meno.

Il significato di zombieing

Il termine deriva dall’espressione inglese “to be zombied”, che indica il comportamento di una persona alla quale si tiene che sparisce improvvisamente, per poi ritornare all’improvviso e dal nulla con un messaggio o un’interazione sui Social Media.

Potrebbe anche trattarsi di un vero e proprio ritorno dal vivo: come se fosse effettivamente uno zombie, una persona del passato ritorna e ti rivuole nella sua vita. Perché lo fa? Ma soprattutto: per quale motivo dovresti dargli una seconda possibilità?

via GIPHY

Le cause dello zombieing

Per la serie “oltre al danno, la beffa”, in genere lo zombie ha il tempismo di tornare proprio quando si stava bene perché si era riusciti a metabolizzare la sua scomparsa improvvisa, a farsene una ragione, a etichettarlo finalmente per quello che è davvero: una persona non degna della nostra considerazione.

Cercare di capire qual è la motivazione che spinge una determinata persona a farsi nuovamente vivo è tempo sprecato, ma se proprio vuoi dare una risposta al fenomeno, ricorda queste parole: non lo fa veramente perché ci tiene.

Il vero motivo è che ha bisogno di nutrire il suo ego e di sentirsi – ancora una volta – l’oggetto dei tuoi desideri. Se non ci sei ancora arrivata, permettimi di dirtelo: hai tutto il diritto di arrabbiarti.

Come reagire di fronte allo zombieing

In fondo, zombieing è solo una parola per dare una definizione a ciò che sappiamo già: che molti uomini sono dei veri codardi e non meritano un ruolo nelle nostre vite. Del resto, ce lo avevano già in passato: con quale diritto dovrebbero tornare in possesso di qualcosa alla quale hanno rinunciato loro stessi, per di più senza dare alcuna spiegazione?

Che sia un uomo narcisista, o semplicemente una persona immatura e priva di empatia, poco importa: se è già andato via una volta, fregandosene dei tuoi sentimenti, chi ti potrà mai rassicurare sul fatto che non lo farà di nuovo? Spoiler: succederà. 

Allora sai che c’è? Il modo migliore per uccidere uno zombie è quello di dimostrare di essere rimasti in vita senza di lui. Come? Non c’è ancora una parola per definire il fenomeno, ma io lo chiamerei “Sparisci e tornatene sottoterra. È lì che stanno i vermi”.

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Amore e coppia
SEGUICI