Sesso

Forse dovresti lasciarlo: i segnali

Ci sono alcuni sintomi di un amore finito o di una relazione che non funziona più: ecco i segnali da non sottovalutare.

Ci sono alcuni sintomi di un amore finito o di una relazione che non funziona più: ecco i segnali da non sottovalutare.

Capire che una storia non funziona per come dovrebbe, soprattutto quando si è innamorati, è quasi impossibile. Anche se le amiche e i familiari sono attorno a te a ripeterti che hai già perso troppo tempo per quella persona, tu non riesci a darti pace.

Lo ami e vorresti stare con lui. Purtroppo, però, i sentimenti non sempre sono sufficienti per stare bene con qualcuno: ecco perché se ci sono alcune di queste 5 cose potrebbe essere già troppo tardi per voi.

5. I ricordi sono meglio della realtà

Si tratta di un segnale chiarissimo, che non lascia davvero scampo: quando i momenti belli si trovano tutti nel passato, vuol dire che qualcosa tra voi si è rotto.

4. C’è sempre tensione

Quelle che un tempo erano sciocchezze sono diventate argomento di accese discussioni che vi portano a tenervi il broncio per giorni. I litigi di coppia possono capitare, ma non devono diventare la normalità.

3. Sottolinei sempre quanto siate diversi

Se un tempo le vostre differenze erano una ricchezza nel vostro rapporto, oggi non riesci a fare a meno di pensare che forse avresti bisogno di qualcuno che sia più simile a te.

2. Pensi a un lui che non esiste più

Se pensi a lui, ti ricordi dell’uomo sdolcinato e attento dei primi tempi, persona che non hai praticamente più al tuo fianco perché lo trovi diverso.

1. Quando non lo senti, stai meglio

Se per un motivo qualunque vi ritrovate a non sentirvi, stai meglio e non è un gran bel segnale. Magari è solo un momento no, ma se lo sommi a tutti gli altri punti, può voler dire che, forse, dovresti lasciarlo.

Foto apertura: Katarzyna Białasiewicz  - 123.rf