Cunnilingus: e se a lui non dovesse piacere?

Guida Guida

Quando a lui non piace il sesso orale: qualche consiglio per fargli cambiare idea.  

Quando a lui non piace il sesso orale: qualche consiglio per fargli cambiare idea.  
Ti potrebbero interessare

Ci sono cose che una donna proprio non riesce a capire: perché gli uomini si arrabbiano così tanto quando guardano una partita di calcio, come si faccia a preferire la Play al sesso, per quale motivo a lui non piace proprio il cunnilingus.

Se per i primi due interrogativi citati la scienza non è stata ancora in grado di darci una risposta, al sesso orale mancato potrebbe esserci rimedio. Allora, se avete la sfortuna di stare con un uomo che non apprezza il sesso orale, ecco qualche suggerimento che potrebbe tornarvi utile.

Cunnlingus? No, grazie

Vi siete innamorate di lui e sembrava tutto perfetto, anche il sesso. All’inizio pensavate che il cunnilingus mancasse per una questione di timidezza e che il tutto si sarebbe sbloccato con il trascorrere del tempo. E invece no, il sesso orale continua ad essere non pervenuto.

L’alcol e gli sfoghi con le amiche non vi aiuteranno a risolvere il problema. Ecco perché, a meno che non stiate già meditando di cambiare partner, nella speranza di non cadere nella stessa trappola, ci sono alcune strategie da mettere in pratica per ottenere ciò che più desiderate: la sua lingua in mezzo alle gambe.

1. Chiedete e vi sarà dato

Avete mai provato a chiedere qual è il motivo per il quale non gli piace il cunnilingus? Be’, dovreste farlo perché le ragioni potrebbero essere davvero tante.

Per esempio:

  • potreste scoprire che non l’ha mai fatto e che non ha idea di come si faccia. Sì, è incredibile, ma può succedere;
  • potrebbero esserci motivazioni psicologiche o religiose, che nel tempo hanno creato un meccanismo di inibizione che non è ancora riuscito a superare;
  • potrebbe considerarla una perdita di tempo: in questo caso bisogna assolutamente fargli capire che no, non lo è, e che non può più mancare all’appello.

2. “Salti tu, salto io”...

A volte il modo migliore per iniziare è quello di incanalare qualcuno nella giusta direzione. Siate sincere e ditegli che così come la fellatio è irrinunciabile per lui, il vostro rapporto emotivo con il cunnilingus è esattamente lo stesso. Al massimo, se non dovesse cogliere al volo, potreste minacciarlo di far sparire i rapporti orali dal menù...

3. Non sei tu, sono io

E se l’unico motivo per il quale lui non riuscisse a praticare sesso orale fosse il vostro odore? Non è facile da ammettere, ma è anche possibile essere la causa del problema. In questo caso, basta rendere la vostra vagina meno ostile per il suo olfatto sopraffino e voilà… il cunnilingus è servito!

Foto apertura: rafaelbenari - 123RF

SEGUICI