Sesso

Non binary: cosa significa?

La lotta contro le etichette 

Il mondo della sessualità si fa sempre più inclusivo.

Oggi incasellare i generi in maschile e femminile sembra limitante. Accanto a questi, si riconosce un altro genere, il non-binary.

Chi si ritrova in questa identità può non sentirsi parte né del genere maschile, né di quello femminile. Può anche, però, identificarsi con entrambi o con una combinazione dei due.

Alla base del non-binary c'è la convinzione che l'identità sessuale sia qualcosa di fluido, in continua evoluzione. 

L'identità di genere si distingue dal sesso biologico. Si fa riferimento, quindi, a qualcosa di più intimo e personale, al modo, cioè, in cui una persona identifica se stessa. 

Guarda il video per saperne di più.