Ceretta brasiliana: come si fa e che differenza c’è?

Guida Guida

Tutto quello che c’è da sapere sulla ceretta brasiliana, uno dei metodi di depilazione più gettonati del momento.

In giro (sia sul web che sulle riviste femminili) se ne parla parecchio e sicuramente anche voi avete qualche amica che ha ceduto alla comodità della ceretta brasiliana, ma qual è la principale differenza con l’epilazione tradizionale e soprattutto che cos’è questa tipologia di depilazione di cui tutti parlano?

Se almeno una volta vi è balenato per la mente l’idea di eliminare totalmente i peli pubici ma non avete ancora avuto il “coraggio” di provare questa particolare modalità di epilazione della zona inguinale, forse avete bisogno di qualche informazione in più per sapere bene cosa vi aspetta.

Che cos’è la depilazione brasiliana? Come si fa? Quando nasce? Ecco le risposta a tutte le vostre domande!

Depilazione brasiliana: cos’è e come si fa

La depilazione brasiliana consiste nella rimozione (più o meno) totale di tutti i peli pubici. Nasce in Brasile ed è la prima scelta delle donne brasiliane che per indossare i loro micro bikini super sgambati hanno bisogno di una depilazione semplicemente perfetta.

Foto: Ivan Mikhaylov - 123rf.com

Generalmente per effettuarla non viene utilizzata la classica cera, ma il cosiddetto “sugaring”, una pasta di zucchero che non è altro che una miscela di acqua, zucchero e limone che viene applicata sulla zona bikini e che è in grado di rimuovere con facilità (e senza troppo dolore) anche i peli corti.

>>>LEGGI ANCHE: Come depilare le sopracciglia con la ceretta

Chi non ha grande esperienza con la ceretta fatta in casa farebbe bene a rivolgersi a una vera professionista per una perfetta riuscita del trattamento, chi invece ha una buona manualità può tranquillamente cimentarsi nella realizzazione della ceretta brasiliana fai da te: sul web (e su Youtube in particolare) si trovano tanti tutorial che spiegano come procedere passo dopo passo.

Depilazione brasiliana: le principali differenze con i tradizionali metodi di depilazione

A differenza della tradizionale depilazione, la ceretta brasiliana non prevede né l’uso di cera né l’uso di strisce depilatorie ed è decisamente meno dolorosa: viene semplicemente modellata una piccola quantità di pasta di zucchero che viene poi stesa sulla zona da depilare e “tirata” al fine di rimuovere ogni pelo superfluo. Niente strappi, niente torture!

Pro e contro della ceretta brasiliana, rispetto agli altri metodi di depilazione? Sicuramente, una volta libera di peli, la zona bikini risulta più facile da curare, ci si sente sempre “in ordine” e non ci si deve preoccupare troppo di ricrescita e imbarazzanti peli superflui, ma è pur vero che questa tecnica di epilazione non è esente dal rischio di contrarre infezioni o di incappare in fastidiose cisti o peli incarniti.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI