Come colorare le sopracciglia: tutti i segreti

Guida Guida

Dalla scelta della tinta giusta alla sua applicazione senza errori: ecco tutto quello che c’è da sapere sulla colorazione delle sopracciglia.

Dalla scelta della tinta giusta alla sua applicazione senza errori: ecco tutto quello che c’è da sapere sulla colorazione delle sopracciglia.
Ti potrebbero interessare

Potrebbero essere molte le motivazioni che vi spingano a optare per la colorazione delle sopracciglia: è bene tuttavia sapere che ci sono delle piccole accortezze da seguire volete ottenere un risultato quanto più naturale possibile, senza fare troppi pasticci.

Chi vuole schiarire le sopracciglia o mira a una vera e propria colorazione permanente può sempre rivolgersi a un centro estetico specializzato; chi invece pensa di cavarsela anche da sola, non deve far altro che seguire i nostri piccoli consigli per una colorazione delle sopracciglia assolutamente perfetta.


Colorazione sopracciglia: come scegliere il colore giusto per te

Sopracciglia fai da te? Bene, se volete fare tutto da sole dovete iniziare dalle basi. La prima cosa da fare è scegliere il colore giusto. Quello sbagliato infatti può compromettere l’armonia del viso. E in questo caso avete tre possibilità: optare per un colore più scuro rispetto a quello della vostra chioma, per un colore più chiaro o per un colore molto simile a quello dei vostri capelli.

In generale, se siete in dubbio, puntate per un colore leggermente più scuro. Il motivo? Aiuta a intensificare ed esaltare lo sguardo.


Dove comprare la tinta per sopracciglia

Se vi state chiedendo dove trovare la tinta perfetta per le vostre sopracciglia, niente panico. Sappiate che in circolazione, sia nelle profumerie, sia nei negozi specializzati nella vendita di prodotti beauty, sia online si trovano tinte di tutte le tipologie.

Provate a dare un’occhiata anche su grandi e-commerce come Amazon, rimarrete stupite dalla grande varietà di prodotti tra cui scegliere.

Tinta alle sopracciglia

Foto NejroN © 123RF.com

Colorazione delle sopracciglia: gli errori più comuni

Una volta scelta la tinta giusta, si può procedere con la colorazione delle sopracciglia, ma per un risultato ottimale, meglio evitare questi errori che vi elenchiamo qui sotto.

  • Un errore molto comune? Quello di non dosare a dovere la tinta e di applicare una dose eccessiva di prodotto, che il più delle volte finisce a diretto contatto con gli occhi causando pruriti e rossori. Meglio fare attenzione.
  • Un’altra leggerezza che viene spesso commessa è quella di applicare sulle sopracciglia le tinte per capelli. In realtà è meglio non confondere le cose: le tinte per capelli possono contenere ammoniaca e altri agenti aggressivi che possono causare irritazioni, se non addirittura la caduta dei peli. Per colorare le sopracciglia, meglio puntare su prodotti ad hoc che sono decisamente più delicati.
  • Per proteggere la pelle a dovere, prima di procedere con la colorazione delle sopracciglia, è importante applicare intorno alla zona da trattare un leggero strato di vaselina (ma va bene pure il burrocacao o il burro di karitè). È una piccola accortezza che può fare la differenza ma che solo in poche adottano.
  • Altro errore molto grave è quello di lasciare in posa la tinta troppo o troppo poco. Per un risultato ottimale è importante attenersi a quanto scritto nelle istruzioni che si trovano all’interno del prodotto.


Come colorare le sopracciglia con l'henné

Se invece cercate un’alternativa alle solite tinte, potreste provare con l’henné. In genere in commercio si trovano dei piccoli kit che spiegano come effettuare la colorazione delle sopracciglia con l'henné, passo dopo passo. In ogni caso il procedimento è molto simile alla colorazione con la tinta.

Si applica uno strato di vaselina nella zona da trattare, per proteggerla da possibili macchie, si applica l’henné con l’aiuto di un pennello e si disegnano le arcate sopraccigliari. Si lascia in posa per circa 8/10 minuti, con un cotton fiock si correggono eventuali sbavature e poi si risciacqua il tutto con l’acqua tiepida.


Come colorare le sopracciglia col mascara colorato

Un’altra alternativa alle tinte per sopracciglia è il mascara colorato. Certo, l’effetto non dura quanto le tradizionali tinte o l’henné ma è un ottimo rimedio d’emergenza in quei casi in cui non si ha tempo di procedere con la colorazione. Per riempire i piccoli buchetti, far sembrare le vostre sopracciglia più folte e dare volume alle arcate sopraccigliari, basta infatti una passata di mascara colorato.

L’applicazione è facilissima, bisogna solo individuare un prodotto del colore giusto!

Foto puhhha © 123RF.com

Bellezza e stile
SEGUICI