special

Bellezza mediterranea: my beauty my choice

La bellezza ha un significato diverso per ognuna di noi. E, qualunque sia il modo che scegliamo per essere e per sentirci belle, ce n’è uno che vale per tutte: amarsi, proteggersi e prendersi cura di sé.

by Mediterranea Cosmetics

Vai allo speciale
Beauty

Battere le rughe sul tempo: come proteggersi dai fattori esterni dell'invecchiamento

Dall’alimentazione alla beauty routine, tutti i consigli per prevenire i segni del tempo e l’invecchiamento cutaneo.

Dall’alimentazione alla beauty routine, tutti i consigli per prevenire i segni del tempo e l’invecchiamento cutaneo.

Nel romanzo Il ritratto di Dorian Gray il grande scrittore Oscar Wilde aveva concepito un personaggio che si era garantito l’eterna giovinezza, mentre il tempo lasciava il segno su un quadro con le sue fattezze. Dal momento che, a differenza di Dorian Gray, nessuna di noi può delegare a un ritratto il compito di invecchiare al proprio posto, è di fondamentale importanza costruire gli step di una corretta strategia antiage.

Partiamo con una buona notizia: quando si parla di segni del tempo, non è solo questione di genetica. Anzi, a dire il vero, il fattore genetico conta relativamente nella formazione delle rughe. Molto più importante, invece, è adottare una routine costante. Una routine fatta di piccoli gesti quotidiani, essenziali per coltivare la bellezza della nostra pelle e proteggerla dai fattori esterni che accelerano il processo di invecchiamento.
Scopriamoli insieme, per imparare a battere le rughe sul tempo!

I fattori esterni causa dell’invecchiamento: il ruolo dell’alimentazione

Una pelle fresca e luminosa non può prescindere da una corretta alimentazione: varia ed equilibrata, ricca di elementi alleati della pelle. Verdura cruda, ortaggi (come i peperoni) e frutta fresca ci aiutano a fare il pieno di vitamine e sali minerali. Non dimentichiamo gli acidi grassi, preziosi alleati contro l’invecchiamento: gli omega 3, contenuti in fonti proteiche ittiche (come il salmone e il pesce azzurro) e vegetali (alghe e semi oleosi ne sono ricchissimi) e gli omega 6, contenuti in particolar modo nella frutta secca e nei semi.

E poi, l’acqua: pur non essendo un alimento vero e proprio, è alla base di tutte le nostre funzioni vitali. Nello specifico, la sua azione antirughe si svolge attraverso la depurazione e l’idratazione: meno tossine e una pelle “dissetata” e più compatta. L’ideale è consumarla pura, oppure sotto forma di infusi e tisane non zuccherati. Per prendere la buona abitudine di berne almeno un litro e mezzo ogni giorno, possiamo usare app specifiche, con funzione di reminder per arrivare al numero ottimale di bicchieri quotidiani.

Beauty routine

Prendersi cura della pelle attraverso la detersione e utilizzare ogni giorno un’ottima crema viso rivitalizzante con protezione solare sono la base imprescindibile di una beauty routine efficace.

Detergere la pelle

La detersione quotidiana (da effettuare mattina e sera) serve a eliminare tutto ciò che, nel corso della giornata, si deposita sulla pelle: sporco, impurità e smog. Un passaggio fondamentale che prepara l’epidermide a ricevere i trattamenti successivi, come l’indispensabile crema viso, e li aiuta a esplicare al meglio la loro efficacia. Meglio scegliere un detergente non aggressivo, adatto al nostro tipo di pelle, possibilmente con azione detossinante. Sì anche a uno scrub una o due volte alla settimana, per rimuovere le cellule morte e stimolarne il rinnovamento, e alle nostre maschere viso preferite: idratanti, purificanti, illuminanti o energizzanti.

Come scegliere la migliore crema viso

Potremmo definirla la “ciliegina sulla torta” di una corretta beauty routine: la crema viso giorno/notte completa la skincare antiage e, per questo motivo, va scelta con attenzione. Per contrastare i primi segni dell’invecchiamento cutaneo, l’ideale è puntare su un prodotto con azione antirughe, energizzante ed elasticizzante. Nella formulazione deve essere presente un mix di principi attivi specifici come quelli contenuti, ad esempio, nella crema viso Action 40 Revital Cream della Linea Action di Mediterranea, un prodotto pensato per pelli adulte over 35.

Questa previene l’insorgenza delle rughe grazie al ribosio (il cosiddetto “zucchero della bellezza”), che contribuisce ad aumentare la respirazione cellulare, migliorando i processi metabolici e limitando la degradazione del tessuto dermico. Action 40 Revital Cream contiene inoltre un mix (composto da L-Artiginina, Maca e Ginger) dalla elevata concentrazione di oligoelementi ad azione sinergica rivitalizzante e di ringiovanimento della pelle “stanca”. Elementi preziosi che si combinano all’acido ialuronico (per un boost completo di idratazione), alla vitamina E (antiossidante naturale, efficace contro i radicali liberi), all’olio di oliva e al burro di karité (idratanti e nutrienti) e agli indispensabili filtri solari, che proteggono la pelle dai raggi UVA/UVB contrastando il foto-invecchiamento. Una formulazione innovativa per lo step conclusivo della beauty routine: per attenuare le rughe e ottenere una pelle rigenerata, luminosa e riposata.

Ginnastica facciale e face yoga

Anche il viso ha bisogno di esercizio. La ginnastica facciale, in modo particolare il face yoga, rappresenta un vero e proprio rituale di bellezza dall’effetto antirughe. Il training antiage è un metodo completamente naturale che non richiede attrezzatura specifica e al quale ci si può dedicare in ogni momento della giornata. L’ideale è svolgerlo in abbinamento alla nostra skincare quotidiana.
Con un effetto collaterale particolarmente positivo: l’aumento del benessere fisico e mentale.

Cattive abitudini: fumo, stress e abbronzatura “selvaggia”

Volere è potere: quando si tratta di prevenire le rughe, non c’è niente di più vero. Un passo alla volta possiamo “allenarci” a rinunciare alle cattive abitudini, a cominciare dalle sigarette. Il fumo è dannoso non solo per i polmoni e l’apparato cardiocircolatorio, ma più in generale per tutti i nostri organi: e la pelle è l’organo più esteso del nostro corpo! Le sigarette sono uno dei principali responsabili dell’invecchiamento cutaneo: se smettiamo di fumare, già dopo poche settimane la pelle inizia a migliorare nel suo aspetto.

Anche lo stress e la mancanza di riposo sono nemici di una pelle tonica e luminosa. Abituiamoci dunque a staccare la spina tutte le volte che possiamo, ascoltiamo il nostro corpo e il suo bisogno di relax: discipline rilassanti come lo yoga, il pilates e la meditazione ci vengono in aiuto. Benissimo anche ritagliarci un po’ di tempo per “evadere” mentalmente, ad esempio con la lettura o coltivando i nostri hobby preferiti. Indirettamente, la nostra pelle ne trarrà beneficio.

Infine, non dimentichiamoci di prevenire il fotoinvecchiamento: sì alla tintarella, ma sempre con cautela. L’esposizione ai raggi solari e le lampade accelerano la comparsa di rughe. Come possiamo prevenirla? Stando attente a non esagerare e a evitare di esporci nelle ore centrali della giornata, e utilizzando sempre la protezione solare. Non solo d’estate, quando andiamo al mare, ma durante tutto l’anno, scegliendo la giusta crema viso con SPF adeguato.

Foto apertura: puhhha - 123RF