Come fare lo shatush rosso se sei: bionda, castana o rossa

Guida Guida

Ad ognuna il suo shatush rosso! Ecco come realizzarlo a casa se hai i capelli rossi, biondi o castani!

Ad ognuna il suo shatush rosso! Ecco come realizzarlo a casa se hai i capelli rossi, biondi o castani!

Piace alle star, e non a caso il numero di celeb che continua a cedere al trend cresce ogni giorno di più, appare di continuo sui nostri feed di Instagram ed è una vera tentazione per chi ha voglia di optare per un nuovo hair look e sogna capelli glamour dalle sfumature calde: lo shatush rosso è senza dubbio uno dei beauty trend più richiesti del momento.

Tecniche di colorazione
Foto: artinspiring-123rf.com

Le nuance più in voga? Spaziano dal mogano al rame, dal rosso fuoco al rosso tiziano: la scelta di colori è molto varia, ma per non sbagliare è importante scegliere la giusta sfumatura e realizzare questa tecnica di colorazione con la massima accortezza.

Idee e consigli per uno shatush fai da te che garantisca un risultato assolutamente perfetto? Ecco come realizzare a casa uno shatush senza il parrucchiere sei sei bionda, castana o rossa!

Shatush rosso sui capelli biondi: mini tutorial 

Se volete provare lo shatush rosso e avete i capelli biondi, noi vi consigliamo di optare per il rosso rame, una nuance che valorizza molto le bionde con la carnagione chiara. Una volta scelto il vostro colore, realizzare lo shatush sarà un gioco da ragazze! Tutto quello che dovete fare è cotonare le ciocche da schiarire con l’aiuto di una spazzola, applicare il decolorante, lasciare in posa per il tempo necessario, sciacquare i capelli e asciugarli.

Shatush rosso sui capelli castani: mini tutorial

Se invece avete una folta chioma castana e non vede l’ora di sfoggiare una capigliatura contraddistinta da luminosi riflessi rossi, noi crediamo che il rosso tiziano possa fare per voi. Il procedimento per realizzare lo shatush è sempre uguale: si cotonano le ciocche da schiarire, si applica il decolorante, si lascia in posa e poi si risciacqua.

Shatush rosso sui capelli rossi: mini tutorial

Se invece avete già i capelli rossi, non potrete che sbizzarrirvi. Le sfumature tra cui scegliere sono infatti tantissime: dal rosso fuoco al carminio, dal rosso rubino al bordeaux. Una volta individuata la nuance più adatta a voi, procedete come di consueto: cotonate le ciocche, applicate il prodotto sulle lunghezze, lo lasciate in posa per il tempo necessario e poi procedete con il lavaggio.

Più facile di così!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI