Look da matrimonio: 5 errori da non fare

Classifica Classifica

Hai ricevuto un invito per un matrimonio e non hai idea di come vestirti? Ecco qualche consiglio per scegliere il look giusto e non commettere errori di stile.

La primavera è la stagione dei matrimoni per eccellenza e per non farsi trovare impreparate quando un nuovo invito viene recapitato alla nostra porta è bene studiare nel dettaglio il look da sfoggiare e fare delle scelte appropriate che ci facciano sentire a nostro agio senza farci commettere imperdonabili cadute di stile.

Per quanto ci si impegni nella scelta dei vestiti e degli accessori giusti infatti l’errore è sempre dietro l’angolo e senza volerlo si finisce per violare delle regole importantissime.

Ma allora come vestirsi al meglio senza sbagliare? Ecco 5 errori che vanno assolutamente evitati.

5. Vestirsi di bianco

Foto: Pinterest

Non dovrebbe neanche esserci bisogno di spiegare perché è bene evitare di vestirsi in bianco ai matrimoni altrui, eppure sono molte le invitate che continuano a violare questa regola. Il bianco è per antonomasia il colore della sposa ed è lei che deve essere l’unica protagonista della cerimonia. Rubarle la scena proprio nel suo giorno speciale non è una cosa carina da fare.

4. Indossare il cappello

Foto: Pinterest

Sulla scia del successo dei cappellini colorati che non mancano mai durante i matrimoni reali, molte invitate tendono a scegliere questo accessorio per valorizzare i loro look da cerimonia, ma forse non sanno che in realtà c’è una regola ben precisa da seguire. Innanzitutto i cappelli sono ammessi solo per matrimoni che si svolgono di giorno e inoltre possono essere sfoggiati solo se lo fanno anche entrambe le mamme degli sposi.

3. Optare per colori come il viola, il rosso e il nero

Foto: Pinterest

Altri colori che è sarebbe meglio evitare a un matrimonio sono il rosso, il viola e il nero. Quest’ultimo è ormai stato sdoganato anche per le cerimonie eleganti, ma secondo i diktat del galateo non è assolutamente un colore appropriato. Chi proprio non riesce a rinunciarci, dovrebbe almeno cercare di indossare solo accessori e gioielli in questa nuance e di prediligere dei look dai colori più allegri.

2. Scegliere look troppo estrosi

Foto: Pinterest

Per andare sul sicuro e non fare brutte figure, basta puntare su look sobri e discreti ed evitare scollature troppo profonde, gonne inguinali e spacchi troppo generosi e in generale tutti quei capi appariscenti che rischiano di attirare troppo l’attenzione. Le parole d’ordine sono due quando si parla di matrimoni: eleganza e sobrietà.

1. Ignorare il dress code

Foto: Pinterest

Un altro errore che molto spesso viene commesso è quello di ignorare il dress code imposto dagli sposi. È vero che la scelta di un look “a tema” richiede un dispendio di tempo, denaro ed energie, ma non prendere proprio in considerazione le richieste degli sposi è una mancanza di rispetto e può essere visto come un atto di maleducazione. Meglio evitarlo e far di tutto per compiacere i protagonisti della cerimonia.

Foto apertura: Mark Bowden © 123RF.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI