Come abbinare un capo passepartout: il tubino nero

Guida Guida

Divenuto celebre da quando Hubert de Givenchy lo creò appositamente per Audrey Hepburn nel film Colazione da Tiffany, il tubino nero è simbolo di eleganza e grande raffinatezza. Versatile, adatto ad ogni occasione, il tubino nero è un capo passepartout che ogni fashionista (e non) dovrebbe sempre avere. Quindi mano agli armadi e rispolveriamo il tubino nero con qualche abbinamento di stagione.

Divenuto celebre da quando Hubert de Givenchy lo creò appositamente per Audrey Hepburn nel film Colazione da Tiffany, il tubino nero è simbolo di eleganza e grande raffinatezza. Versatile, adatto ad ogni occasione, il tubino nero è un capo passepartout che ogni fashionista (e non) dovrebbe sempre avere. Quindi mano agli armadi e rispolveriamo il tubino nero con qualche abbinamento di stagione.
Ti potrebbero interessare

Divenuto celebre da quando Hubert de Givenchy lo creò appositamente per Audrey Hepburn nel film Colazione da Tiffany, il tubino nero è simbolo di eleganza e grande raffinatezza. Versatile, adatto ad ogni occasione, il tubino nero è un capo passepartout che ogni fashionista (e non) dovrebbe sempre avere. Quindi mano agli armadi e rispolveriamo il tubino nero con qualche abbinamento di stagione.

- Punta sugli accessori:

La forma pulita e il colore neutro di questo capo ti permettono di abbinare accessori importanti come spille, orecchini strass, collane con pietre grandi e colorate.

L'idea perfetta per l'inverno? Per i tubini accollati sono perfetti i colletti, vero must di stagione, oppure delle stole coprispalle in pelliccia per uno stile più ladylike.

- Il dilemma dei collant:

Ogni anno, quando arriva il freddo e non si vuole rinunciare ad esibire le gambe, ci si pone dinnanzi il solito dilemma: calze collant nere o velate tinta nudo?

Per un risultato più elegante, e per dare slancio alla silhouette, punta sul collant nero. Il velato effetto nudo indossalo solo in caso di cerimonie formali, ad esempio per un matrimonio.

- Lo posso indossare di giorno?

Assolutamente si! Indossalo anche in ufficio abbinandolo ad un cardigan e a una ballerina con poco tacco.

Per sentirti iper femminile anche a lavoro metti in evidenza il punto vita con una cintura, alta o bassa, ma in ogni caso sobria e senza loghi enormi. E' un piccolo dettaglio che enfatizza le forme e le rende femminili ma con garbo.

- Il soprabito adatto?

Il capospalla adatto non taglia mai la lunghezza del vestito, che dev'essere al massimo in linea con il ginocchio o lievemente sotto.

Bene per il trench, il modello montgomery per quando il freddo diventerà più rigido, e anche alle giacche doppiopetto se non superano i fianchi e sottolineano il punto vita. Un tassativo no al piumino imbottito!

Che ne dici? Hai voglia di infilarti nel tuo tubino di ordinanza?

Una volta vestita ricorda che anche i capelli vogliono la loro parte: scegli la piega semplice per tutti i giorni, chignon o coda alta per un evento che richiede eleganza. E quando vuoi dare un tocco originale al look, opta per cerchietti e accessori per capelli coloratissimi.

Bellezza e stile
SEGUICI