Look anti-afa: come vestirsi (con stile) anche nei giorni più caldi

Guida Guida

Una mini guida alla scoperta dei capi indispensabili per affrontare con la giusta dose di stile anche le giornate più afose.

Una mini guida alla scoperta dei capi indispensabili per affrontare con la giusta dose di stile anche le giornate più afose.

Tempi duri per le fashion addicted! Si, perché in estate non è affatto facile essere impeccabili e avere un look sempre perfetto.

Decidere velocemente cosa indossare e azzeccare l’outfit giusto al primo colpo, senza perdere ore preziose davanti allo specchio, è una missione impossibile in qualsiasi periodo dell’anno, ma se a questo aggiungiamo temperature roventi, caldo e umidità il coefficiente di difficoltà non può che aumentare!

Foto: ariwasab

Per fortuna basta avere qualche piccola accortezza per essere comode e fresche senza dover rinunciare allo stile! Come essere sempre al top anche nei giorni più afosi?

Ecco qualche consiglio da tenere a mente!

Look anti-afa: i segreti per essere perfette anche durante le giornate più afose!

  1.  Gli abiti in lino, i chemisier e gli slip dress sono i vostri migliori amici: cercate di ricordarlo quando vi ritrovate in giro per i negozi per fare shopping e tenetene sempre qualcuno a portata di mano, vi torneranno utili in più di un’occasione. Quei modelli dalla lunghezza midi, comodi e larghi che non strizzano le forme sono il classico capo passepartout che vi salverà la vita in un sacco di situazioni. A tinta unita o dalle stampe multicolor: provateli con un paio di sandali rasoterra in cuoio, potrete indossarli ovunque, sia in città che in vacanza.
  2. Se fa parte di quella schiera di donne che anche a 40° non rinunciano ai pantaloni, ecco la soluzione: dei morbidissimi pantaloni effetto pijama dalle fantasie iper colorate, da portare con una semplice t-shirt basica e un paio di décolleté, oppure dei pantaloni cropped, da abbinare a blusa a maniche corte e scarpe con la zeppa in corda. Outfit del genere sono perfetti sia per affrontare le riunioni in ufficio che una cena improvvisata con gli amici.
  3. Valida alternativa ad abitini svolazzanti e pantaloni, le tute, un capo che per qualcuno non è affatto pratico ma che in realtà da solo risolve il look. Pensate a quelle belle jumpsuit estive, arricchite da fiocchi, ruches o volant, da abbinare a sandali rasoterra o con il tacco midi: sono tutto quello che vi serve per avere un look fresco e super chic.
  4. Nelle giornate più torride, nel tempo libero e nelle situazioni informali, via libera a gonne corte e shorts! Non temete di mostrare le gambe, questi capi non sono solo per chi ha fisico alto e statuario: basta scegliere dei modelli dalla vestibilità comoda e della giusta lunghezza per portarli con nonchalance anche se si ha qualche chiletto in più. Con un top, delle espadrillas o un semplice paio di infradito, in estate con shorts e minigonne non si sbaglia mai.

 

Bellezza e stile
SEGUICI