Arredamento

Color tortora: abbinamenti, pareti e arredamento

Neutro, ma anche caldo e avvolgente. Capace di trasmettere tranquillità e di abbinarsi alla perfezione con molte altre tonalità. Le cose da sapere.

Neutro, ma anche caldo e avvolgente. Capace di trasmettere tranquillità e di abbinarsi alla perfezione con molte altre tonalità. Le cose da sapere.

Tonalità tra il grigio e il marrone, neutro ma al tempo stesso caldo e avvolgente, il color tortora (che prende il nome dal piumaggio dell'omonimo uccello) è sempre più in voga tra i colori per interni per le pareti (e non solo). Ecco le cose da sapere su questa tonalità he ben si abbina a case caratterizzate da arredi moderni e lineari. E allora scopriamo gli abbinamenti più indovinati e, soprattutto, gli errori da non fare

Color tortora: la nuance neutra che piace agli italiani 

Il color tortora sarebbe addirittura al secondo posto, dopo il bianco, nelle preferenze degli italiani tra le idee di arredamento. Niente di strano: come le più note tinte intermedie, si abbina alla maggior parte degli stili, da quello classico a quello più moderno, dando sempre un tocco chic che non guasta mai. 

La palette della tonalità e il codice RAL

Eppure quando si tratta di usare il tortora in casa ci può essere un po' di confusione, perché in realtà non esiste una sola tonalità. Anzi, sarebbe più preciso parlare della palette del color tortora, diffusa e cangiante.

Se vi state infatti chiedendo come si ottiene il color tortora, sappiata che la differenza sostanziale la fa il gradiente del marrone che compone la palette. Se non si vuole sbagliare, però, si può puntare tutto sul ral della tonalità. Il color tortora esatto è infatti contraddistinto dal RAL 1019 tortora. Per chi, invece, desidera l'altrettanto amato grigio tortora dovrà optare per la RAL 7047.

Color tortora: abbinamenti

Scegliere il color tortora per la casa significa anche imparare ad abbinarlo correttamente per ottenere il massimo risultato in termini di gradevolezza. Questa tonalità, infatti, è adatta ad ambienti molto luminosi e in cui entra molta luce naturale: sarà quest'ultima, infatti, a esaltare completamente le potenzialità del colore. Gli abbinamenti corretti che si possono fare sono molti e il torora sarà in grado di esaltare ogni complemento d'arredo. Ne risulterà una casa elegante, chic e ordinata, completamente in palette. Ecco alcuni utili suggerimenti.

Bianco e tortora 

La versatilità del color tortora si abbina perfettamente al bianco, che esalterà ancora di più la luminosità di casa e arredi. Oltre al bianco si può puntare su colori altrettanto luminosi e altrettando neutri come il color trema e il grigio chiaggio. Provate a immaginare il tortora in una casa arredata in stile shabby chic, magari con pavimenti in parquet decapato. Non siete già innamorati?

Nero e tortora 

Se gli arredi di casa sono contraddistinti da toni scuri come il nero o il marrone intenso, il tortora sulle pareti smorzerà la pesantezza e regalerà luminosità all'ambiente. Il risultato sarà caldo ed elegante allo stesso tempo, ideale per un soggiorno contemporaneo o moderno,

Tortora vs colori accesi e naturali 

Il tortora si sposa bene anche con i colori più accesi, dal giallo al rosso fino al lilla, così come con tonalità naturali come il verde scuro, per creare piacevoli contrasti inaspettati. Questi abbinamenti sono perfetti in una casa che vuole stupire dal primo all'ultimo sguardo, senza comunque osare troppo e diventare eccentrica.

Arredamento color tortora

E se sulle pareti il color tortora risulta un’ottima base a cui abbinare facilmente legni, laccati e altri materiali (per ottenere magari una casa in stile newyorkese classico), la tonalità si presta a essere utilizzata anche su tessili, mobili e complementi d'arredo. Anche in questo caso il risultato visivo sarà da rivista di interior design. Scopriamo ogni destinaizone d'uso della tonalità.

Pareti

Le pareti color tortora chiaro sono versatili quanto quelle bianche, ma con più carattere. Un’idea creativa? Scegliere il tortora per le pareti di casa, adottando però una tonalità diversa per ogni stanza. L'importante, infatti, è mantenere la casa in palette così da dare un'idea di continuità.

Arredamento e tessili

Tra i colori dei mobili shabby c’è senza dubbio il tortora, tonalità dall’indubbio fascino vintage quando è accostata al legno. Le tende color tortora regalano invece un’immediata sensazione di tranquillità all’ambiente.

Color tortora: gli errori da evitare 

Contenendo un’alta percentuale di grigio, c’è il rischio che il tortora “appiattisca” un po’ l’ambiente: meglio evitare di arredare e decorare tono su tono. Al tempo stesso, non bisogna esagerare accostandolo a colori troppo audaci e carichi. Un ultimo suggerimento riguarda poi la luce naturale: se è calda, meglio prediligere una tonalità di tortora più fredda, quando invece è delicata, l’effetto migliore si ottiene con un tono caldo di tortora.

Foto apertura: ?????? ?????????? - 123.rf