Come arredare uno chalet di montagna

Guida Guida

Alcuni consigli per arredare uno chalet di montagna in modo da ricreare un’atmosfera tranquilla, calda e accogliente in armonia con il paesaggio circostante. 

Alcuni consigli per arredare uno chalet di montagna in modo da ricreare un’atmosfera tranquilla, calda e accogliente in armonia con il paesaggio circostante. 

Lo chalet di montagna è un tipo di abitazione che evoca sensazioni di tranquillità e relax, un luogo confortevole e ospitale lontano dal caos e dalla confusione della città.

Riuscire ad arredare una baita di montagna per renderla calda ed accogliente è davvero semplice, basta ispirarsi al paesaggio circostante.

Per trasmettere una sensazione di rustica semplicità è importante mantenere il più possibile gli elementi architettonici originali e i materiali originari del luogo: travi a vista, pareti di pietra, rivestimenti in legno e l’immancabile caminetto al centro dell’area living caratterizzano in modo immediato l’arredo.

Legno e pietra sono appunto i materiali più usati per arredare una casa di montagna: il legno, soprattutto quello d’abete, con il suo profumo di resina riesce infondere calore ed energia positiva mentre la pietra, usata in particolare a vista sulle pareti, richiama alla mente la materia di cui sono fatte le montagne.

Parquet per i pavimenti, perline alle pareti e travi sul soffitto contribuiscono a rendere il legno il protagonista indiscusso di una baita di montagna.

I colori più indicati da usare sulle pareti e nei vari complementi d’arredo, al di là del gusto personale, dovrebbero richiamare gli elementi della natura: ad esempio si può usare un bel verde bosco per conferire all’ambiente un aspetto rasserenante.

Nella zona salotto, attorno al camino, non possono mancare un comodo divano e accoglienti poltrone arricchite da morbidi cuscini e soffici plaid. Accanto, su un bel tappeto, un tavolino con riviste e qualche libro oppure un vaso.

La camera da letto presenta generalmente un letto molto grande e comodo, decorato con tanti cuscini, un ampio armadio e una capiente cassettiera: ovviamente anche in questa stanza deve predominare il legno.

Comunque sia, a prescindere dai mobili scelti e dal taglio più classico o moderno che si intende dare allo stile d’arredo dello chalet, l’importante è ricreare un ambiente in totale armonia con le sensazioni che le montagne attorno sono in grado di trasmettere.

Foto © alexandre zveiger - Fotolia.com

Pareti di uno chalet

Per arricchire le pareti di uno chalet di montagna si possono appendere oggetti della tradizione locale oppure antiche fotografie dei panorami vicini.
 

Casa e fai da te
SEGUICI