Come usare gli oli essenziali per le pulizie di casa

Guida Guida

Non solo cosmesi: ecco come usare gli oli essenziali per le faccende domestiche, assicurandosi un pulito e un profumo naturali.

Non solo cosmesi: ecco come usare gli oli essenziali per le faccende domestiche, assicurandosi un pulito e un profumo naturali.

Nel mondo della cosmesi e del benessere vengono usati in quantità, ma forse non tutti sanno che gli oli essenziali possono essere utilizzati anche per fare le pulizie di casa quotidiane, disinfettare e allo stesso tempo profumare in modo naturale, lasciando nelle stanze un odore di fresco e pulito che ha benefici anche sull’umore, in una sorta di “aromaterapia”. 

Come usare gli oli essenziali per pulire e profumare casa

Alcuni oli essenziali hanno infatti proprietà disinfettanti e antibatteriche, e neutralizzano germi e batteri insieme con i cattivi odori. Qualche esempio? Gli oli essenziali agli agrumi - e dunque limone, arancia e bergamotto - sono ottimi per pulire il bagno e la cucina, elettrodomestici compresi.

Il tea tree oil, e cioè l’olio di tea tree, ha invece proprietà anti batteriche (non a caso viene spesso utilizzato come rimedio per le piccole imperfezioni della pelle); l’olio di eucalipto e quello di rosmarino sono ottimi contro la polvere e gli acari, mentre l’olio essenziale di lavanda contribuisce a profumare delicatamente sia le superfici sia i tessuti.

Pulire casa con gli oli essenziali: pavimenti e bagno

Una volta “differenziati” i vari oli, ecco qualche applicazione pratica: il tea tree oil è perfetto per disinfettare le parti in ceramica del bagno e le superfici di lavoro della cucina, così come i pavimenti. Mescolate 25 gocce di tea tree oil, 25 di olio essenziale di arancia (o limone) e 500 ml di acqua calda e intingete spugna o straccio, passate sulle superfici da pulire, lasciate agire per almeno mezz’ora e poi risciacquate. Ripetete l’operazione contro lo sporco ostinato.

Profumare casa con gli oli essenziali

Eucalipto, verbena e lavanda sono un altro mix ottimo sia per pulire sia per profumare in modo naturale: versate 5 gocce di ognuno in una bacinella di acqua calda, inumidite una salvietta e passatela sulle superfici da trattare per ottenere in casa un profumo fresco e pulito in cui al balsamico dell’eucalipto si mescola la delicatezza della lavanda.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI