Come riparare il ferro da stiro

Guida Guida

Uno degli elettrodomestici che più di frequente si guasta è il ferro da stiro: in alcuni casi si può intervenire per riparare piccoli guasti senza dover necessariamente comprare un ferro da stiro nuovo o chiamare un tecnico specializzato. Alcune volte ad usurarsi sono il cordino dell’alimentazione o la resistenza, altre volte ad andare in tilt sono invece il termostato o le valvole di erogazione dell’acqua: vediamo come è possibile intervenire.

Uno degli elettrodomestici che più di frequente si guasta è il ferro da stiro: in alcuni casi si può intervenire per riparare piccoli guasti senza dover necessariamente comprare un ferro da stiro nuovo o chiamare un tecnico specializzato. Alcune volte ad usurarsi sono il cordino dell’alimentazione o la resistenza, altre volte ad andare in tilt sono invece il termostato o le valvole di erogazione dell’acqua: vediamo come è possibile intervenire.

Il cordone del ferro da stiro è la parte che più tende a subire danni: non aspettare troppo per cambiarlo perché potresti prendere la scossa toccando i cavi elettrici se sono scoperti. 

Se devi sostituire il cavo svita la piastra, nella parte posteriore del ferro, con un cacciavite in modo da accedere al vano dove si trovano i morsetti: stacca i conduttori del cavo da sostituire allentando i morsetti.

Se il cavo è danneggiato solo in una parte tagliala con delle robuste forbici da elettricista e se anche il passacavo è rovinato sostituiscilo. Libera la parte finale dei cavi elettrici dalla copertura isolante per almeno 5 mm e inseriscili nei corrispondenti morsetti stringendo le viti.

Se invece devi sostituire la resistenza del ferro da stiro allenta le viti dei morsetti e togli i terminali della resistenza, quindi sostituisci la resistenza vecchia infilando quella nuova nell’apposita sede: riapplica poi la piastra di protezione.

Nei negozi di ricambio trovi numerosi tipi di resistenza adatte ai vari modelli di ferro da stiro, per qualsiasi dubbio comunque rivolgiti ad un tecnico.

 

Quando apri la piastra prendi nota della posizione dei fili elettrici in modo da riposizionarli allo stesso modo.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI