Come sistemare coltelli e cucchiai incurvati

Guida Guida

Il manico di un cucchiaio o la lama di un coltello possono incurvarsi facilmente ma altrettanto semplicemente possono essere riparati, vediamo come. 

Se hai avuto la malaugurata idea di utilizzare un cucchiaio come leva per aprire un barattolo e il manico, sotto sforzo, si è incurvato oppure se hai usato un coltello come fosse un cacciavite e la lama si è piegata, puoi provvedere tu stesso a ripararli: quindi non buttare via queste posate danneggiate ma segui alcuni semplici consigli per rimetterle a nuovo.


Blocca il manico del cucchiaio con un morsetto e accertati che l’incurvatura del manico sia esattamente nel punto in cui il manico esce dal morsetto.

Tieni la parte concava del cucchiaio con due mani aiutandoti magari con un panno o un asciugamano in modo da avere la presa ben salda e sicura. A questo punto non ti resta che piegare con forza finché non senti cedere il metallo: agisci lentamente senza usare una forza eccessiva che potrebbe rompere il manico, è molto meglio procedere gradualmente e raddrizzare il cucchiaio poco alla volta.
Per raddrizzare la curvatura sulla punta di un coltello puoi procedere in due modi: blocca il manico e usa delle pinze per ripiegare la punta dopo averla avvolta in un panno per proteggerla da eventuali rotture. Un altro modo, molto più sicuro, consiste nell’usare un martello: appoggia di piatto la lama del coltello, riscaldata con dell’acqua bollente, su un tagliere e ricoprila con un panno, quindi dai dei colpi fermi, ma non violenti, con il martello sulla punta finché non l’avrai raddrizzata del tutto.
 

photo Soli via photopin.com

Metallo e calore

Tieni a portata di mano una bacinella con dell’acqua bollente per immergervi le posate : il calore renderà il metallo più duttile e facilmente lavorabile.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI