Home Tips

Come realizzare un soppalco in legno

Abiti in una casa dai soffitti molto alti e hai intenzione di costruire un soppalco in legno? Ecco qualche consiglio da seguire per farlo al meglio. 

Abiti in una casa dai soffitti molto alti e hai intenzione di costruire un soppalco in legno? Ecco qualche consiglio da seguire per farlo al meglio. 

In una casa dai soffitti molto alti, vale la pena guadagnare spazio in più costruendo un soppalco che può essere in legno o in muratura.

Il soppalco di legno è abbastanza semplice da realizzare e, rispetto un soppalco in muratura, pesa circa un terzo in meno: per risparmiare tempo e denaro, il soppalco in legno rappresenta una valida soluzione.

Il soppalco in legno ha una struttura composta da una piattaforma in legno massiccio o lamellare ancorata alle pareti con delle staffe metalliche oppure posta su montanti verticali appoggiati al muro.

La struttura più consigliata è l’ancoraggio alle pareti purché queste siano portanti in quanto è in grado di rendere più fruibile lo spazio sottostante, altrimenti conviene optare per un ancoraggio al pavimento, da realizzare con appositi pilastri di sostegno che vanno fissati al pavimento.

Una volta prese le giuste misure della superficie da soppalcare, e dopo esserti procurato il materiale, passa alla costruzione della piattaforma vera e propria: applica in maniera equidistante i profilati di acciaio e poi passa ad incastrare le tavole di legno mediante l'apposita scanalatura.

I profilati sono in genere tre: uno aderente al muro, uno centrale ed uno per la parte esterna, mentre le tavole devono avere una scanalatura femmina da un lato e una scanalatura maschio dall'altro.

Una volta terminata la posa delle tavole, applica i profilati che dovranno essere bloccati alle tavole nella parte superiore tramite delle viti.

Sulla trave esterna salda delle coppie di bulloni mantenendo una distanza di un metro tra una coppia e l'altra: i bulloni servono per sostenere la balaustra di protezione che deve essere alta circa un metro.

Nella fase finale di costruzione del soppalco bisogna trattare le assi di legno con una vernice protettiva oppure si può rivestire il tutto con la moquette.

Tieni poi presente che per accedere al soppalco sarà necessaria l’installazione di una scala: sia se sceglierai una scala lineare oppure una scala a chiocciola, tieni conto di tutti gli eventuali ingombri e dei passaggi obbligati.

Foto © alexandre zveiger - Fotolia.com

Tipsby Dea

Legno di pino

Per la piattaforma del soppalco di legno utilizza tavole di pino, un tipo di legno particolarmente resistente ed economico.