Cos'è il gavage di oche e anatre?

Domande Domande & Risposte

Il gavage è una tecnica di alimentazione forzata di oche e anatre che porta a una crescita abnorme del fegato al fine di ottenere il fois gras, uno dei prodotti alimentari più famosi della cucina francese. Per produrre il foie gras vengono selezionati solo i pulcini maschi di anatre e oche, mentre le femmine vengono eliminate poiché il loro fegato viene considerato troppo nervoso.

All’età di circa 80 giorni, i piccoli di oca e anatra vengono ingozzati forzatamente con una pappa costituita per il 53% da cibo secco e per il 47% da liquidi.

Le oche vengono di solito ingozzate due volte al giorno, mentre le anatre fino a quattro volte.

gavage

Cos'è il gavage

Il gavage, o finition d'engraissement che significa “raffinamento dell'ingrasso", consiste nell'introdurre il cibo direttamente nell'esofago dell'animale con un imbuto equipaggiato di un tubo di metallo lungo 20–30 cm.

Questa procedura, se eseguita con il metodo artigianale, richiede dai 45 a 60 secondi mentre, se viene eseguita negli allevamenti intensivi con il metodo industriale e l'impiego di una pompa idraulica o pneumatica, richiede appena 2-3 secondi.

Cosa provoca il gavage negli animali

L'inserimento e l'estrazione del tubo di metallo producono irritazioni e ferite lungo le pareti della gola e dell'esofago dell'animale: durante il gavage gli animali, che sono rinchiusi in gabbie, cercano di divincolarsi ma rischiano di morire sia per soffocamento, in caso di rigurgito, sia per fratture del collo o perforazioni dell'esofago.

Questo stile di alimentazione forzata, come ha stabilito il rapporto del 1998 del Comitato Scientifico Veterinario inviato dalla Commissione Europea, riduce di molto la vita media di un'anatra o di un'oca, infatti il tasso di mortalità è fino a 20 volte superiore rispetto a un animale allevato senza ingozzamento.

Con il gavage le dimensioni del fegato dell'oca o dell'anatra aumentano di 10 volte rispetto la norma: il fegato ipertrofico ha un funzionamento compromesso e si sviluppa una malattia nota come statosi epatica.

La battaglia degli animalisti

Questa tecnica di alimentazione forzata di oche e anatre è fortemente contrastata dalle organizzazioni per i diritti degli animali e dai movimenti animalisti, mentre i produttori di foie gras sostengono che il gavage non causi né dolore né danni alla salute per gli animali.

La produzione di foie gras è illegale in molti paesi e in quasi tutti i paesi dell'Ue: in Italia è illegale dal marzo 2007.

Foto apertura: Kateřina Kovaříková © 123RF.com

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Animali e cuccioli
SEGUICI