Metà delle specie di squali a rischio nel mar Mediterraneo

Notizia Notizia

Nel mar Mediterraneo, metà delle specie di squali sono considerate a rischio estinzione a causa dell’uomo. 

Nel Mar Mediterraneo oltre il 30% delle specie di pesci cartilaginei, cioè squali e razze, è minacciato e ben 39 delle 73 specie sono fortemente a rischio. E’ quanto emerso da un recente webinar organizzato da Elife, che ha promosso un progetto internazionale cofinanziato dall'Unione Europea, con lo scopo di contribuire alla conservazione di varie specie di squali nel Mar Mediterraneo.

In cosa consiste il progetto Elife

Foto:vilainecrevette-123RF

Il progetto Elife ha una durata di 5 anni e un budget di oltre 3,3 milioni di Euro, di cui 2 milioni cofinanziati dalla Commissione Europea. L’obiettivo del progetto, che coinvolge dieci partner tra Italia, Grecia e Cipro, è quello di diffondere tra i pescatori buone pratiche di pesca sostenibile, sviluppando l’impiego di attrezzi da pesca a basso impatto in modo da tutelare le specie di pesci cartilaginei più in pericolo.

Inoltre lo scopo scientifico del progetto è quello di incrementare, rendendola sistematica, la raccolta di dati sullo stato di conservazione delle specie di studio anche attraverso l'applicazione di segnalatori satellitari sugli squali catturati e rilasciati.

Gli sforzi di tutela a livello europeo

Negli ultimi anni sono stati molti gli sforzi compiuti dall'Unione Europea per ridurre le catture accidentali e la mortalità dei pesci cartilaginei, grazie anche all’adozione dell'Action Plan per la Conservazione e la Gestione degli Squali e del Regolamento del consiglio (EU) 2017/127. Purtroppo però gli obiettivi di tutela e conservazione fissati dalla Commissione Europea sono ancora lontani dall’essere raggiunti.

Perché gli squali sono in pericolo

Considerati a torto animali pericolosi, e talvolta ritenuti persino dei mostri marini, gli squali sono in realtà importantissimi predatori perché contribuiscono a mantenere l'equilibrio negli Oceani. Questi splendidi predatori marini, che si trovano all'apice della catena alimentare marina, sono fortemente minacciati a causa delle catture accidentali con attrezzature di pesca come le reti a strascico e i palangari.

Quali sono le specie di squali a rischio?

Le specie di squali considerate a rischio o fortemente minacciate sono lo spinarolo, lo squalo smeriglio, lo squalo volpe, lo squalo grigio, lo squalo elefante e lo squalo zigrino. Ci sono poi anche altre specie di pesci che rientrano nel progetto di studio e protezione come il palombo, la verdesca e il mako.

Foto apertura:  sellphoto1-123RF

Animali e cuccioli
SEGUICI