Come interpretare il comportamento del porcellino d’india

Guida Guida

Animale molto comunicativo, il porcellino d’india si esprime attraverso suoni e comportamenti per far capire le proprie esigenze ed emozioni. 

Il porcellino d’india o cavia domestica, è un animale molto socievole e comunicativo che si esprime sia tramite suoni e versi, sia attraverso atteggiamenti del corpo. Imparando a interpretare correttamente questi comportamenti, si migliora l’intesa e il rapporto con questo tenero e adorabile animale da compagnia.

Docile e mansueto, il porcellino d’india ama stare in branco e apprezza il contatto fisico: adora giocare e interagire sia con altre cavie che con l’uomo, per cui sarebbe preferibile adottare più di un esemplare.

porcellini d'india

Cerchiamo ora di vedere più nel dettaglio alcuni atteggiamenti che il porcellino d’india può assumere e quale significato attribuirgli.

  • Porcellino d'India: i segnali di stress

Se la cavia tende a fuggire, scappando in ogni direzione, significa che non si trova in un ambiente tranquillo e che è sotto stress. Il battito dei denti è un tipico segnale di agitazione e forte stress.

  • Segnali di depressione del porcellino d'India

Un porcellino d’india depresso tende a stare isolato rispetto gli altri esemplari del branco, si mostra apatico e privo di energia.

  • Quando il porcellino d'India ha paura

Se la cavia si ferma all’improvviso rimanendo immobile, vuol dire che è spaventata a causa di qualcosa che l'ha infastidita, come un rumore forte. L’immobilizzazione e la paralisi da paura può durare da pochi secondi a diversi minuti.

  • Segnali di felicità del Porcellino d'India

Se il Porcellino d’india salta su e giù oppure sfrega il naso con quello di un’altra cavia, significa che è felice e vuole fare amicizia.

  • Segnali di aggressività

Mostrare i denti o sbatterli, sibilare e gonfiarsi fino a far drizzare i peli sono tutti considerati segni di aggressività: in questi casi è meglio non insistere nel tentativo di toccare o tenere in braccio la cavia.

Bisogna infine tenere presente che i porcellini d’india amano la delicatezza per cui è bene prenderli in braccio con cura, agendo con movimenti lenti e parlando loro con voce pacata: sollevare una cavia in modo brusco non fa altro che spaventarla, fino a spingerla a tentare la fuga

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI