Tutto sullo squalo balena: il pesce più grande del mondo

Guida Guida

Andiamo alla scoperta dello squalo balena che, con i suoi 20 metri di lunghezza massima, è considerato il più grande pesce vivente.  

Andiamo alla scoperta dello squalo balena che, con i suoi 20 metri di lunghezza massima, è considerato il più grande pesce vivente.  
Ti potrebbero interessare

Unica specie del genere Rhincodon e della famiglia Rhincodontidae, lo squalo balena (Rhincodon typus) viene considerato il più grande squalo esistente.

Il suo aspetto è quello tipico di uno squalo ma con il corpo più largo e appiattito sul dorso, la testa smussata e la bocca straordinariamente ampia.

Lo squalo balena: quanto è grande, dove vive, cosa mangia 

Lo squalo balena è considerato uno degli animali più grandi del mondo e anche come uno dei pesci più longevi, poiché in grado di arrivare oltre i 60 anni di età.

Questo spettacolare pesce vive nei mari temperati caldi e tropicali, soprattutto della Thailandia, delle Maldive, dell’Australia occidentale e nel Mar Rosso.

Squalo balena: dimensioni massime 

Lo squalo balena può raggiungere la lunghezza massima di 20 metri e pesare fino a 34 tonnellate.

Mediamente gli esemplari maschili adulti hanno una lunghezza di poco superiore ai 12 metri, tuttavia sono stati rivenuti soggetti dalle dimensioni mastodontiche.

Dove vive lo squalo balena

Questo squalo pesce che si presenta quasi con le stesse dimensioni della balena è presente in tutti i mari tropicali e temperati del pianeta, laddove si registra una temperatura dell'acqua non inferiore a 21 °C.

Siccome si tratta di un animale marino pelagico, tende a frequentare soprattutto le acque vicino alle coste anche se può spingersi in mare aperto.

Cosa mangia lo squalo balena 

Lo squalo balena si nutre di plancton, gamberetti, calamari e piccoli pesci, soprattutto di pesce azzurro.

Quando sta per nutrirsi, questo squalo dalla bocca grande si avvicina alla superficie dell’acqua e filtra il cibo grazie a particolari setacci delle branchie.

Lo squalo balena è pericoloso per l’uomo? 

Anche se la sua enorme bocca è munita di 310 file di denti, lo squalo balena è inoffensivo per l’uomo: si tratta infatti della specie di squali più mite, tuttavia l'unico rischio che si corre standogli vicino è quello di essere inavvertitamente urtato dalla sua enorme mole.

Sebbene non abbia predatori in natura, lo squalo balena è catalogato tra gli animali a rischio conservazione a causa dell’attività invasiva dell’uomo: questo pesce, considerato uno degli animali più grandi del mondo viene infatti cacciato per scopi industriali e alimentari, in quanto considerato un ingrediente ambito nella cultura cinese.

Dove vedere lo squalo balena 

Uno dei migliori punti di avvistamento degli squali balena è la Ningaloo Reef, nell’Australia occidentale: qui moltissimi esemplari vengono a nutrirsi dalla metà di marzo a luglio, in occasione della riproduzione dei coralli.

Altri punti ideali per avvistare lo squalo balena sono Mahé, l’isola maggiore dell’arcipelago delle Seychelles e l'isola Ko Pha-ngan nel Golfo della Thailandia.

Foto apertura: Chainarong - 123RF

Animali e cuccioli
SEGUICI