Come portare a spasso il cane

Guida Guida

Ecco alcuni consigli su come portare a spasso i lcane, soprattutto per i primi tempi!

E' molto importante portare il cane a passeggio, per tenerlo in forma sia fisicamente che mentalmente, ed anche per prendere confidenza con lui in ambiente non casalingo, maturando esperienza per prenderti cura del tuo amico al meglio. Vediamo come portare a spasso il cane, con qualche consiglio.

Solitamente, è il caso di portare fuori il nostro cane, dai quattro o cinque mesi di età, così da farlo maturare e prendere confidenza con le persone: state molto attenti durante le prime uscite, il cane sarà ultrastimolato e curioso dalle tante novità, e potrebbe agitarsi facilmente o bloccarsi in caso di paura. Voi cercate di rassicurarlo  e seguite i suoi movimenti, sempre con occhio vigile, in modo che si senta protetto in un ambiente nuovo.

Inizialmente, fate passeggiate brevi ed in luoghi non lontani, è importante che l'uscita sia un'esperienza graduale, dopop un pò, sarà lui a guidarvi!

Quando incontrate per la prima volta altri cani per strada, non lasciate subito libero il vostro, almeno fino a che la risposta ai richiami non sarà perfetta: guardate il suo comportamento ed intensificate l'insegnamento di risposta.

Quando è sufficientemente preparato, potete lasciarlo libero per alcuni tratti, ma assicuratevi che non vi sia pericolo (automobili, altri animali). Meglio se per i primi tempi utilizzate un guinzaglio estensibile molto lungo, così avrete più controllo.

Se risponde bene ai richiami ed obbedisce, rinfrancatelo con qualche regalino, alimentare e non.

Una volta libero nel parco, fatelo correre e giocare, sempre tenendolo sott'occhio e richiamandolo regolarmente, in modo che senta la vostra presenza e si fidi.

Nel caso scompaia, guidato dal suo istinto verso le novità intorno a lui, non seguitelo di corsa, non ce la farete (a meno che non ne siate certi), ma restate dove siete e chiamate il cane, anche con un fischietto ad alta frequenza, dopo l'entusiasmo iniziale, dovrebbe tornare da voi senza problemi.

Se dopo un pò non torna, andategli incontro continuando a chiamarlo e fischiando, in ogni caso, è sempre importante mettere una targhetta al collo del cane con nome e numero in caso di smarrimento.

All'inizio soprattutto, scegliete orari tranquilli per portare il cane al parco, così da non sovraccaricarlo di novità.

Buona passeggiata!

Occhio!

Attenzione a bambini ed altre persone, controlla il comportamento del cane con loro.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI