Le caratteristiche dello Spinone Italiano

Guida Guida

Dolce e affettuoso, lo Spinone italiano è un eccellente cane da ferma allevato per cacciare, puntare e riportare la selvaggina. 

Dolce e affettuoso, lo Spinone italiano è un eccellente cane da ferma allevato per cacciare, puntare e riportare la selvaggina. 
Ti potrebbero interessare

Cane dalle antiche origini e dal temperamento mite, lo Spinone italiano rientra nel gruppo 7 "Cani da ferma" secondo la classificazione della FCI. Questa razza canina di taglia grande, per quanto sia originaria del nostro Paese, è più apprezzata e ricercata all’estero e, in particolare, in Gran Bretagna, Germania, Svezia, Norvegia, Finlandia, Paesi Bassi e negli USA.

L'antica origine dello Spinone italiano

L’origine di questa razza di cane da caccia è antichissima: probabilmente i suoi progenitori erano cani da ferma a pelo ruvido che, utilizzati da commercianti greci ed etruschi, li introdussero in Italia in epoca romana. Questi esemplari furono poi incrociati con il Molosso bianco già presente nella nostra penisola, dando così vita allo Spinone.


Le caratteristiche dello Spinone Italiano

Scoperta la storia di questa razza canina dalle origini piuttosto antiche, è arrivato il momento di andare conoscere le caratteristiche del cane. Dall'aspetto al temperamento, facciamo la conoscenza di questo grosso cagnone dolce e giocoso.


L'aspetto dello Spinone italiano

Cane solido e vigoroso, lo Spinone italiano è un cane di taglia grande che può arrivare fino ai 45 kg negli esemplari più grossi. Presenta un’ossatura forte e muscoli ben sviluppati: il corpo è compatto e atletico, con gli arti bene in appiombo. Il pelo è duro e fitto, aderente al corpo e il colore varia dal bianco arancio al roano marrone.

Il carattere e il temperamento dello spinone italiano

Docile, paziente, socievole, intelligente e coraggioso, lo Spinone italiano sembra proprio avere un carattere d’oro: la sua dolcezza, che traspare dallo sguardo quasi umano, è leggendaria. La sua indole giocosa e tranquilla lo rende il compagno perfetto di bambini anche se si tratta pur sempre di un cane molto attivo che necessita di attività fisica costante. 

Lo Spinone italiano, infatti, è, oltre che un ottimo cane da ferma, anche un eccellente cane da riporto e un provetto nuotatore: la sua predisposizione è dunque quella di un cane da lavoro, specializzato nella caccia alla selvaggina.

Foto: Zuzana Tillerova - 123.RF

Quanto costa lo spinone italiano?

Con l’avvento delle razze di cani da caccia e dei cani da ferma inglesi, lo Spinone italiano ha registrato un netto calo di diffusione nel nostro Paese, tuttavia lo standard della razza è salvaguardato da appassionati allevatori riconosciuti dalla F.C.I che si trovano soprattutto in Toscana e Lombardia ma anche Lazio, Piemonte ed Emilia Romagna. Per portarsi a casa un un cucciolo di Spinone italiano si deve essere disposti a spendere dai 500 ai 700 euro.

Foto apertura:  Zuzana Tillerova - 123.RF

Animali e cuccioli
SEGUICI