Pet Tips

Selfie con gli animali: impazza la moda del pelfie

Impazza la moda del pelfie, ovvero i selfie in cui i protagonisti sono i nostri pet: su Instagram l’hashtag #pelfie sta imperversando. 

Impazza la moda del pelfie, ovvero i selfie in cui i protagonisti sono i nostri pet: su Instagram l’hashtag #pelfie sta imperversando. 

Sorrisi adorabili, posizioni buffe, sguardi assonnati, modi di atteggiarsi molto particolari: la rete e i social network sono pieni di “pelfie", ovvero i selfie con protagonisti i “pet”, ovvero gli animali domestici.

Dal cane con gli occhiali da sole al gatto in posa da pensatore solitario, passando per cavalli che mostrano fieri i loro dentoni, capre con colorati maglioncini, criceti e conigli batuffolosi.

Su internet è un imperversare di foto in cui i nostri amici a quattro zampe ci strappano sempre un sorriso e, a volte, qualche lacrima di tenerezza.

A dire il vero la moda dei selfie con gli animali impazza ormai da qualche anno: praticamente tutti o quasi non resistono alla tentazione di immortalarsi in una selfie con un pet e mostrarla orgogliosi sui social condividendola con amici e persone care.

A volte uno scatto diventa virale e rimbalza da un continente all’altro conquistando sempre più follower e like.

Oltre all’hashtag #pelfie, sono nati anche altri l’hashtag #delfie, completamente dedicato ai selfie fatti con i cani (dall’inglese “dog” anziché “pet”) e persino l’hashtag #felfie, ispirato ai selfie fatti con gli animali delle fattorie (“farm”).

 

 

Un post condiviso da Allan Dixon (@daxon) in data:

 

C’è anche chi è diventato famoso sul web pubblicando simpatici scatti con diversi animali: è il caso ad esempio di Alex Dixon, un ragazzo irlandese di 29 anni che sul suo profilo Istagram ha oltre 459mila follower.

I segreto del suo successo è essere molto paziente: a volte aspetta per ore per riuscire a guadagnare la fiducia di un animale incontrato durante i suoi viaggi, il quale alla fine è ben contento di posare per uno scatto.

Dalla moda dei pelfie è nato anche qualcosa di buono: il sito Buyagift ha lanciato una competizione basata sui pelfie e che si pone l’obiettivo di aiutare due associazioni benefiche che aiutano gli animali: Angels Animal Rescue e Wood Green, the Animals Charity.

In questa maniera si cerca di sensibilizzare le persone sui diritti degli animali attraverso un modo di comunicazione davvero simpatico come il pelfie.