Cos'è il melanismo degli animali?

Domande Domande & Risposte

Il melanismo è una condizione genetica che provoca un eccesso di pigmentazione, situazione che porta la pelle, il pelo, le squame o le piume degli animali a diventare di colore nero. Non a caso la parola melanismo deriva dal greco “mélas” che significa “nero". Esempi di melanismo piuttosto famosi negli animali si riscontrano nei leopardi (Panthera pardus) e nei giaguari (Panthera onca) che vengono infatti chiamati pantere o pantere nere.


Da cosa è causato il melanismo degli animali?

Se, a causa di un problema o di una condizione genetica, alcune cellule epidermiche non lavorano in modo corretto, si determina un'alterazione del pigmento del colore che rende la pelle soggetta al melanismo o all’albinismo

Il melanismo, condizione genetica causata da un’eccessiva concentrazione di melanina, cioè il pigmento che dà colore alla pelle, non comporta alcun svantaggio per la salute degli animali. Per certi versi il melanismo può addirittura rendere gli animali affetti più resistenti ad alcune malattie, al contrario dell’albinismo che comporta invece diversi problemi legati all’esposizione solare e anche deficit del sistema immunitario.

Foto: Azat Khayrutdinov - 123.RF

Le tipologie di melanismo animale

Il melanismo è spesso il risultato di mutazioni genetiche ma è anche causato dai cambiamenti dell'ambiente da parte dell'uomo e infatti sono due i tipi di melanismo conosciuti, quello di tipo adattativo e quello di tipo industriale:

  • Melanismo adattativo: fa si che gli animali, generazione dopo generazione, si adattino all’ambiente mimetizzandosi e riuscendo, così, a non essere visti dai predatori o a cacciare meglio, soprattutto di notte.
  • Il melanismo industriale: si verifica a causa delle attività industriali dell’uomo: fumo, inquinamento e contaminazioni di vario tipo portano alcuni animali, come ad esempio le farfalle e le falene, a perdere i loro colori diventando nere.

Il melanismo è presente anche in specie che normalmente presentano il mantello maculato o a bande come ad esempio nelle zebre, in questo caso però si parla più propriamente di pseudo-melanismo.

Foto apertura: Kristýna Henkeová - 123.RF

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Animali e cuccioli
SEGUICI