La torta Margherita: il dessert fatto di semplicità e tradizione

Guida Guida

La torta margherita è soffice, squisita e mette d'accordo proprio tutti: scopri la ricetta della torta della tradizione per eccellenza!

La torta margherita è soffice, squisita e mette d'accordo proprio tutti: scopri la ricetta della torta della tradizione per eccellenza!
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • PorzioniPorzioni: 12
  • CotturaCottura: Al forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30 min
  • Tempo totaleTempo totale: 50 min

Tra le torte classiche non possiamo assolutamente non nominare la torta margherita: si tratta di una torte soffice e molto gustosa. Una sola fettina di torta margherita vi farà infatti assaporare tutto il buono della tradizione e della semplicità.

Fra le torte per bambini (e non solo!) la torta margherita è senza dubbio una delle più apprezzate. Perfetta per colazione o per merenda, si tratta di un dolce ottimo anche per gli adulti: farà infatti riscoprire i sapori semplici e genuini delle classiche ricette della nonna.

La ricetta della torta margherita è rimasta pressoché invariata negli anni e questo garantisce tutto il buono della tradizione e della genuinità.

Si tratta, tuttavia, di un'ottima base per dar vita a una torta farcita. La torta margherita con panna montata, o ricoperta di golosa ganache al cioccolato sarà una vera e propria gioia per i più golosi!

Ma non perdiamoci ulteriormente in chiacchiere e andiamo subito a scoprire gli ingredienti e il procedimento per fare a casa la torta magherita.

 

Gli ingredienti della torta margherita

  • 150 gr di farina 00
  • 150 gr di fecola di patate
  • 180 gr di zucchero
  • 125 ml di latte
  • 5 uova intere
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 limone (la buccia grattugiata)
  • 1 bustina di lievito per dolci

 Attrezzi:

  • Stampo a cerniera da 26cm di diametro

Come fare la torta margherita: la ricetta

  • Lavorate a lungo le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso che scriva, ovvero man mano che l’impasto cade dalle fruste deve rimanere un po’ in superficie prima di essere assorbito
  • Aggiungete la buccia del limone grattugiata e la vanillina, poi la farina, la fecola di patate ed il lievito setacciati ed incorporateli mescolando con una spatola, dal basso verso l’alto, per non sgonfiare il composto
  • Mescolando delicatamente, aggiungete il burro fuso e raffreddato ed il latte
  • Versate quindi l’impasto in uno stampo di 26 cm di diametro imburrato ed infarinato e cuocete la torta in forno preriscaldato a 180° per 50 minuti circa
  • Verificate sempre la cottura con uno stecchino
  • Sfornate la torta e lasciatela raffreddare completamente prima di trasferirla in un piatto da portata e spolverizzatela con dello zucchero a velo per servirla.
Cucina e ricette
SEGUICI