Dolci

Come fare la granita di melone

  • Difficoltà

    facile

  • Categoria

    Dolci

  • Porzioni

    4

  • Tempo preparazione

    30+300 min

    PT30+300M

  • Tempo cottura

    10 min

    PT10M

  • Tempo totale

    40+300 min

    PT40+300M

  • Cucina

    mediterranea

  • Cottura

    Pentola

La granita di melone. Un modo goloso di gustare il melone. Fresca, dolcissima e soprattutto facile.

La granita di melone. Un modo goloso di gustare il melone. Fresca, dolcissima e soprattutto facile.

La granita è un altra invenzione geniale che ci arriva dalla Sicilia e prima ancora dagli arabi e che ha anticipato l'invenzione del gelato, senza però sostituirlo.

La granita. Un modo facile per trasformare la frutta in un goloso dessert

  • Tra i frutti di stagione con cui possiamo preparare la granita, il melone certamente è molto profumato, ricco di fosforo, vitamine, calcio, potassio, sodio e fibre e povero di calorie, nonostante il suo contenuto zuccherino.

La granita di melone è dolce e profumata in modo naturale, ma possiamo aggiungere altri aromi per renderla speciale. Possiamo servirla in coppette, bicchierini o anche direttamente nel melone svuotato.

Ingredienti

  • 1 melone maturo
  • succo di 1/2 limone
  • 4 cucchiai di acqua
  • 60 g di zucchero (potete diminuire la dose a vostro gusto o utilizzare fruttosio)
  • 4 cucchiai di rhum o altro liquore dolce (facoltativo)
  • foglie di menta fresca

Attrezzi: Terrina d'acciaio, mixer o frullatore, pentolino

Procedimento:

  • Tagliate il melone, eliminate la buccia, i semi e tagliatelo a pezzi in una terrina o direttamente nel frullatore. Riducetelo in una purea liscia.
  • In un pentolino mettete sul fuoco l'acqua, il limone e lo zucchero, fino a quando lo zucchero è completamente sciolto, unite anche il liquore. A questo punto unite la purea di melone e mescolate bene con un cucchiaio di legno.
  • Togliete dal fuoco e versate il composto in una terrina d'acciaio, fate raffreddare e mettete nel congelatore (o in freezer).
  • Dopo circa 1 ora, rompete i cristalli di ghiaccio con una forchetta o un cucchiaio, mescolate la granita e rimettete a congelare. Potete ripetere l'operazione ancora un paio di volte ogni 2 ore.
  • Al momento di servire rompete i cristalli e servite la granita di melone, decorando con foglie di menta fresca.

photo credit: Bruno Girin via photo pin cc 

Tipsby Dea

Consigli per gustare il melone

Alexandre Dumas, grande appassionato di meloni consigliava: “Per rendere il melone digeribile, bisogna mangiarlo con pepe e sale, e berci sopra un mezzo bicchiere di Madera, o meglio di Marsala".