Come fare la mousse di zucca e amaretti

Guida Guida

Vuoi una mousse originale e non troppo calorica? Prepara la mousse di zucca e amaretti e gustala subito con i tuoi ospiti

Vuoi una mousse originale e non troppo calorica? Prepara la mousse di zucca e amaretti e gustala subito con i tuoi ospiti
  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 40+30 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 25 min
  • Tempo totaleTempo totale: 65+30 min

La mousse di zucca e amaretti è una mousse originale che sfrutta la naturale dolcezza della zucca.

La mousse di zucca si prepara facendola addensare pochi minuti a bagnomaria

 

Ingredienti:
  • 200 g di polpa di zucca già pulita
  • 2 dl di latte
  • 1 dl di panna fresca
  • 100 g di zucchero semolato
  • 20 g di amaretti
  • 3 tuorli
  • 1 bicchierino di rum
  • burro

Per la decorazione:

  • 1 manciata di mini amaretti

Procedimento:

  • Accendete il forno a 190 °C. Tagliate la zucca a fettine. Imburrate una teglia che le contenga esattamente, allineatevi le fettine di zucca, cospargete con 2 cucchiai di zucchero e bagnate con il rum
  • Cuocete nel forno già caldo per 20 muniti circa o finché la polpa sarà morbida. Lasciate raffreddare
  • In una piccola casseruola montate i tuorli con lo zucchero rimasto e diluite con il latte, versandolo a filo e continuando a mescolare con la frusta
  • Trasferite la casseruola a bagnomaria e cuocete la crema per 5 minuti circa, sempre mescolando finché si sarà addensata. Togliete dal bagnomaria
  • Frullate le fettine di zucca con il loro eventuale liquido di cottura e gli amaretti e amalgamate il composto alla crema
  • Lasciate raffreddare la mousse mescolando ogni tanto. Montate la panna e amalgamatela alla crema
  • Servite subito la mousse di zucca decorando con i mini amaretti
Consigli

Prima di frullare la zucca, schiacciate la polpa con la forchetta per eliminare eventuali filamenti nel caso la zucca non fosse sufficientemente matura.

Cucina e ricette
SEGUICI