Cos’è il latticello?

Domande Domande & Risposte

Il latticello, o buttermilk, altro non è che il residuo liquido della lavorazione della panna.

Viene molto utilizzato nella cucina di stampo anglosassone, soprattutto per la preparazione dei dolci, cui conferisce una straordinaria morbidezza e sofficità, oltre che una piacevole nota acidula.

Potete utilizzarlo nelle ricette dolci in sostituzione del latte o utilizzando una parte di latte e una parte di latticello.

Essendo uno scarto della parte grassa della panna, il latticello ha un apporto calorico molto basso, ma contiene comunque molto lattosio e non è quindi indicato per gli intolleranti.

In Italia non è sempre facile reperire il latticello già pronto: solitamente si trova in vendita nei supermercati più forniti o nei negozi etnici, dato che è molto utilizzato nella cucina anglosassone e americana.

Latticello fatto in casa: ecco come prepararlo

Preparare il latticello in casa è molto semplice. Esistono due modi alternativi per creare il latticello, benché il secondo che vi illustreremo qui darà vita a uno pseudo-latticello che, comunque, assolverà completamente alle sue funzioni.

Preparare il latticello con la panna

Sarà sufficiente procurarsi della panna fresca e procedere a montarla con una frusta elettrica, per poi farla impazzire.

In questo modo otterremo dei fiocchi bianchi e del liquido biancastro, che è proprio il latticello.

Strizziamo i fiocchi bianchi così da eliminare i residui di latticello.

Compattati, i fiocchi, daranno vita al burro, che potremo conservare in frigo per qualche giorno.


Preparare il latticello con lo yogurt

Mescoliamo la stessa quantità di yogurt magro (facciamo 125 grammi) e latte scremato con un cucchiaino di succo di limone e far riposare a temperatura ambiente per un quarto d’ora circa.

Il latticello è pronto!


Come si usa il latticello in cucina

L'uso più famoso del latticello è senza dubbio nella red velvet cake, la celebre torta rossa americana.

Eppure il latticello non viene utilizzato solo per preparare impasti lievitati, ma anche per marinare la carni bianche e rosse in modo da ammorbidirle.

Foto: Bert Folsom - Fotolia.com

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI