La marmellata di pere con la ricetta della nonna

Guida Guida

Una deliziosa marmellata di pere fatta in casa come una volta: ingredienti e procedimento.

Una deliziosa marmellata di pere fatta in casa come una volta: ingredienti e procedimento.
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Preparazioni di base
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 25 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 35 min
  • Tempo totaleTempo totale: 60 min
  • Vegetarianovegana
  • Senza glutineSenza glutine

La marmellata di pere è tra le più apprezzate, e con la ricetta della nonna farla in casa è sicuramente facile e di sicuro successo. Questa confettura è una delizia per il palato: ottima a colazione e merenda, si può gustare sulle fette biscottate o utilizzare per dare vita a tante ricette con marmellata di pere degne di nota, come torte e crostate. Da poter fare anche con il Bimby, è talmente semplice da non richiedere un tale aiuto. Un consiglio: ricorrete a della frutta sana e matura, in modo da utilizzare poco zucchero.

 

Ingredienti della marmellata di pere

  • 2 kg di pere coscia
  • 300 gr di zucchero
  • 1 limone
  • 1 mela

La ricetta della marmellata di pere della nonna:

  1. Sbucciate le pere e tagliatele a cubetti. Tagliate a cubetti anche la mela, ma senza sbucciarla.
  2. Raccogliete la frutta in una pentola dal fondo spesso e unite lo zucchero. Fate riposare per un paio d'ore.
  3. Unite adesso anche il succo del limone, mescolate ed accendete la fiamma.
  4. Portate a bollore, quindi abbassate la fiamma e lasciate sobbollire per mezz’ora mescolando spesso e schiumando se necessario.
  5. Una volta addensata, trasferite la marmellata calda all’interno dei vasetti di vetro sterilizzati.
  6. Avvitate il tappo e fateli raffreddare da capovolti, quindi trasferiteli in dispensa.

Come fare una marmellata di pere particolare

La ricetta che trovate sopra vi permette di realizzare una comune confettura. Ma ottenere una marmellata di pere particolare è molto semplice: potete aggiungere alcune spezie, aromi o ingredienti perfetti per renderla originale. La marmellata di pere e cannella è un esempio tra i più comuni, ma non è la sola che vi possa sorprendere. Potete unire lo zenzero, il rum, o fare la marmellata di pere e cioccolato, una vera chicca. Aggiungendo le noci, invece, le conferirete una irresistibile nota croccante.

Marmellata di pere con fruttapec

Per fare la marmellata di pere con fruttapec potete eliminare la mela, che funge da addensante naturale in quanto ricca di pectina, ed utilizzare queste dosi: per 1 kg di pere ed 1 di zucchero, 1 busta di fruttapec 1:1. Seguendo il procedimento che trovate sulla confezione non avrete difficoltà.

Marmellata di pere: con o senza buccia?

La marmellata di pere con buccia è un’alternativa antispreco. Così come usiamo quella delle mele, anche quella delle pere può essere unita in pentola. L’importante, però, è assicurarsi di utilizzare della frutta bio nella cui coltivazione non siano stati impiegati pesticidi o altre sostanze nocive. Ciò, ovviamente, al fine di evitare possibili pericoli per la salute.

Foto apertura: Iryna Kalyukina - 123RF

Cucina e ricette
SEGUICI