Primi

Come fare un risotto alle cicorie

  • Difficoltà

    facile

  • Categoria

    Primi Piatti

  • Porzioni

    4

  • Tempo preparazione

    10 min

  • Tempo cottura

    15 min

  • Tempo totale

    25 min

  • Cucina

    Italiana

  • Cottura

    Tegame

Lasciamo Pasqua alle spalle con un risotto alle cicorie per aiutare il corpo a eliminare gli eccessi ma con gusto.

Lasciamo Pasqua alle spalle con un risotto alle cicorie per aiutare il corpo a eliminare gli eccessi ma con gusto.

Il risotto alle cicorie è un primo piatto gustoso e salutare che sfrutta le verdure amare, ricche di fibre, minerali, vitamine e proprietà disintossicanti.

  • Si può preparare con tutti i tipi di cicorie, sia da sole che mescolate insieme: catalogna, cicoria di campo, radicchio di vari tipi, sono tutte ottime e aggiungeranno anche colore al piatto.

Cuoci le cicorie al vapore e aggiungile al riso con un po' di olio a crudo battuto con erbe fresche per un piatto dietetico e salutare

Ingredienti

  • 280 g di riso
  • alcune foglie di radicchio rosso
  • alcune foglie di radicchio bianco
  • 1 manciata di catalogna
  • 1 manciata di cicorino
  • 1 piccola cipolla rossa
  • 2 rametti di timo
  • 1 manciata di origano
  • brodo vegetale q.b.
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva

Attrezzi: Tegame

Procedimento:

  • Lavate tutte le cicorie e tagliatele a listelli. Pulite e lavate la cipolla e affettatela.
  • In un tegame con un dito d'acqua fate appassire la cipolla, poi unite le verdure e il riso, aggiungete le erbe. Mescolate poi proseguite la cottura aggiungendo un mestolino di brodo vegetale quando il liquido precedente viene assorbito.
  • Quando il riso è cotto togliete dal fuoco e condite con poco olio e una manciata di parmigiano grattugiato, mescolate e trasferite nei piatti.
  • Servite il risotto alle cicorie decorando con pezzetti di timo.

photo credit: ©denio109 - Fotolia.com

Tipsby Dea

In versione insalata

Prepara il riso alle cicorie in versione fredda mescolando riso bollito con radicchio, cicorino e puntarelle. Condisci con sale, olio e aceto balsamico.