In arrivo il documentario su Greta Thunberg: cosa c'è da sapere

Notizia Notizia

Qualche curiosità sul nuovo documentario che racconta la storia di Greta Thunberg, l’attivista più giovane al mondo. 

Ti potrebbero interessare

È l’attivista più giovane al mondo, è stata persino nominata dal Time “Personaggio dell’anno” e, nonostante sia giovanissima, è forte e determinata: Greta Thunberg continua a portare con grande impegno e dedizione la sua battaglia contro il cambiamento climatico ma ora si prepara a una nuova avventura ed è pronta a sbarcare sul piccolo schermo con un nuovo progetto che sta già facendo parlare molto di sé.

Si, perché la sedicenne svedese, dopo aver sensibilizzato intere generazioni sulla questione ed essere scesa in piazza con milioni di giovani, sarà la protagonista di un nuovo documentario che riprenderà la sua vita dalle origini ad oggi.

Il documentario di Greta: cosa c’è da sapere

La bellissima storia e la lotta di Greta saranno infatti raccontate sin dall’inizio: dalFridays for Future”, il primo grande sciopero a cui ha partecipato, senza neanche immaginare a cosa avrebbero portato e al grande impatto che avrebbero avuto in tutto il pianeta, al celebre discorso fatto all’ONU davanti ai grandi potenti del mondo.

A quanto pare il documentario inizierà proprio da quel lontano giorno di agosto in cui Greta si è piazzata davanti al Parlamento di Stoccolma per manifestare contro le emissioni di anidride carbonica e chiedere al governo di mettere in atto delle misure adeguate per limitarle.

Probabilmente saranno mostrati anche il momento in cui ha rifiutato i premi ambientalisti, i suoi discorsi a cuore aperto ai giovani, e anche gli incontri con alcuni personaggi famosi (Leonardo Di Caprio in primis) che l’hanno sostenuta sin da subito e si sono uniti alla sua protesta.

C’è chi si chiede se sarà rivelata anche qualche curiosità sulla sua vita privata, ma questo non è ancora chiaro.

Il documentario di Greta Thunberg, prodotto dalla piattaforma di streaming Hulu e diretto da Nathan Grossman, dovrebbe uscire quest’estate ma non sono ancora state comunicate delle date ufficiali.

Non ci resta che attendere!

Foto: LaPresse

Ecologia e ambiente
SEGUICI