Vivere eco

Come andare a scuola in modo sostenibile

Tornare a scuola con mezzi di trasporto sostenibili: iniziamo l'anno scolastico con il piede giusto

Tornare a scuola con mezzi di trasporto sostenibili: iniziamo l'anno scolastico con il piede giusto

I bambini e i ragazzi tornano a scuola ed quest'anno perché non organizzare il trasporto verso la scuola in modo sostenibile?

Le opzioni sono moltissime e la mobilità sostenibile non è solo un'utopia, è una possibilità aperta a tutti, in base alle esigenze di ciascuno e alla disponibilità sul territorio.

Ad esempio molti comuni, generalmente quelli un po' più piccoli, hanno attivato il servizio di Piedibus: i bambini si trovano a fermate prestabilite, esattamente come con l'autobus, e vengono portati a scuola da addetti e volontari, in tutta sicurezza.

I vantaggi del Piedibus

Il percorso scelto è sempre quello più sicuro e meno trafficato. I vantaggi del Piedibus sono su molti fronti diversi:

  • i bambini camminano ogni mattina per alcuni minuti, un modo per essere attivi prima delle ore scolastiche e prevenire problemi di sovrappeso e obesità
  • davanti alla scuola si riduce sensibilmente la quantità di automobili, che spesso trasportano solo un genitore e un bambino

Car pooling scolastico

In alternativa a questo servizio, soprattutto se le distanze da casa a scuola sono lunghe, possiamo organizzare un servizio di car pooling con i compagni di classe.

Andiamo insieme a scuola, un modo per risparmiare tanta energia attraverso l'organizzazione di un vero e proprio programma di mobilità sostenibile.

Alterniamo l'uso della macchina con gli altri genitori, calcoliamo i costi del trasporto, organizziamoci insomma!

Il car pooling non è solo l'occasione per limitare gli sprechi energetici, ma ci offre la possibilità di confrontarci periodicamente con gli altri genitori.

Inoltre i bambini potranno socializzare con bambini di classi diverse e conoscere amici che vivono vicino a loro e con i quali potranno trascorrere altri momenti della giornata.

In bicicletta

Infine, in collaborazione con altri genitori, si potrebbe organizzare il trasporto verso la scuola in bicicletta: per la bicicletta serve più controllo sui bambini, quindi i genitori dovrebbero essere di più rispetto al Piedibus per spostarsi verso la scuola, ma il progetto può realizzarsi con l'aiuto di tutti.

Tipsby Dea

Mobilità sostenibile, parliamone

Il coinvolgimento dei bambini è la chiave del successo delle azioni di mobilità sostenibile nella quotidiana: valorizziamo i trasporti alternativi e spieghiamoli ai più piccoli, facciamoli sentire coinvolti e parte del processo di risparmio energetico.