Come prendersi cura dei bambini con prodotti eco-green

Guida Guida

Una guida ai prodotti eco-green per un bimbo sano e per un ambiente più pulito. 

Prenditi cura del tuo bambino in modo eco-friendly: non solo compirai un gesto d'amore nei suoi confronti ma anche verso l’ambiente e il suo futuro. Iniziando a curare tuo figlio fin dalle prime settimane di vita con prodotti naturali ed ecologici potrai ridurre al minimo l’impatto ambientale per la cura del bambino, nel rispetto dell’uomo e del suo ambiente.

Ma nel vasto mercato di prodotti per l’infanzia come fare a riconoscere i prodotti migliori per salvaguardare la natura?

Intanto, giusto per iniziare, potresti passare all’uso di pannolini biodegradabili usa-e-getta ecologici oppure di pannolini lavabili in stoffa. Tieni presente che un pannolino tradizionale, una volta giunto in discarica, impiega ben 500 anni a decomporsi. Invece i pannolini ecologici o quelli lavabili, oltre ad essere migliori per la salute del bambino, perché realizzati con materie prime ecologiche e ipoallergeniche, sono a basso impatto ambientale e molto più economici. Per quanto riguarda invece l’igiene del bambino lascia stare shampoo e detergenti troppo profumati o eccessivamente schiumosi: basta preparare un bagnetto in cui sciogliere della maizena (amido di mais) o dell’amido di riso e un po’ di sale. L’amido deterge delicatamente la pelle del neonato mentre il sale reintegra i sali minerali persi durante l’immersione poi, dopo il bagnetto, puoi massaggiare il bimbo con dell’olio di mandorle dolci. Per pulire il sederino durante il cambio del pannolino lascia perdere le salviettine umidificate e torna ad usare l’acqua: le salviettine umidificate, oltre ad essere causa di inquinamento perché difficili da smaltire, provocano irritazioni alla delicata pelle dei neonati. In caso di bisogno, ad esempio durante un viaggio, piuttosto che usare salviettine imbevute di prodotti chimici, ti conviene usare fazzolettini o salviettine di stoffa su cui versare, al momento, alcune gocce di olio di mandorla.
Ovviamente in commercio trovi anche salviettine biologiche che però costano decisamente di più di quelle tradizionali: per ammortizzare il prezzo usale solo quando necessario. Per l’igiene dei bambini più grandicelli invece della maizena usa delle saponette naturali provenienti da agricoltura biologica: le saponette, rispetto ai detergenti liquidi o ai bagnoschiuma, sono molto più economiche e in più, essendo solide, comportano una riduzione degli imballaggi, infatti per lo più sono confezionate in cartone che è riciclabile, a differenza dei contenitori di plastica dei bagnoschiuma. 

foto © Igor Yaruta - Fotolia.com

Abiti eco-green

Presta attenzione anche all’abbigliamento infantile: nei negozi dedicati e nei siti internet specializzati trovi vestiti ecologici realizzati in fibre naturali

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI