Tutto su Edoardo Angela, il figlio sex symbol di Alberto Angela (il DNA non mente)

Notizia Notizia

Se il padre, Alberto Angela, seduce stuoli di donne di ogni generazione con il fisico statuario e la sconfinata cultura, Edoardo, il figlio diciannovenne, si prepara a far stragi di cuori.

In attesa che la scienza ci spieghi perché alle donne piace Alberto Angela, sui social tutti sembrano impazziti per un altro componente della famiglia. Si tratta di Edoardo Angela, uno dei tre figli che il divulgatore scientifico ha avuto dalla moglie Monica Angela. Il fascino del rampollo ha conquistato donne di ogni età, nonostante di lui circolino pochissime foto e non si sappia quasi nulla.

Chi è Edoardo Angela

Le informazioni trapelate su Edoardo Angela sono poche, ma sono state sufficienti a far scatenare una vera e propria mania. Edoardo ha diciannove anni: è nato all'epoca in cui papà Alberto aveva smesso di girare il mondo per ragioni di studio e si preparava alla prima edizione del fortunato show Ulisse.

Edoardo è il secondo di tre fratelli, Riccardo (il più grande) e Alessandro (il più piccolo), figli che Alberto Angela ha avuto con la moglie Monica, di cui non si sa quasi niente. Anche loro sono diventati noti sul web per il loro fascino.
 

Sembra anche che sia spiritoso e cordiale, informazione giunta grazie a Bitchyf, dove una sua fan ha pubblicato alcuni screenshot dal vero account del figlio di Alberto. Di account che sfruttano il nome di Edoardo Angela ne sono spuntati a bizzeffe. Basti sapere che a settembre 2018 un account Instagram falso che ha usato il nome "Edoardo Angela" ha totalizzato in un solo giorno ben 230mila follower.

Edoardo condivide con i fratelli e il padre la passione per lo sport, fattore che giustifica il fisico atletico che sta facendo girare la testa alle fan. Secondo Novella 2000 il secondogenito di Alberto Angela condivide con lui la passione per la musica, ma forse non dello stesso genere: infatti Edoardo ama la musica rap. Chissà che in futuro non sia lui a raccogliere il testimone della famiglia e a diventare la nuova affascinante stella della divulgazione scientifica televisiva.

Genitori e bambini
SEGUICI