J.K. Rowling lancia "Harry Potter at Home", il portale gratuito per "evadere" dalla prigione del coronavirus

Notizia Notizia

L'autrice della famosissima saga ambientata a Hogwarts ha lanciato un portale dedicato al maghetto più famoso del mondo, a disposizione gratuitamente per grandi e piccini.

Ti potrebbero interessare

J. K. Rowling in aiuto dei bambini e delle famiglie costrette a casa in tempi di emergenza da nuovo coronavirus, regalando un pizzico della magia di Harry Potter.

La scrittrice britannica, mamma del laghetto più famoso del mondo, ha inaugurato un nuovo portale ribattezzato “Harry Potter at Home”, in cui sono contenuti articoli, video, puzzle e altri contenuti per intrattenere i bambini e anche per aiutarli nell’apprendimento in questo periodo di chiusura delle scuole.

Foto:  Grekov - 123rf.com

I genitori, gli insegnanti e chi è impegnati nel riuscire a far divertire e a tenere interessati i bambini mentre sono in lockdown potrebbero aver bisogno di un po' di magia - ha detto Rowling - Per oltre vent'anni, Hogwarts ha rappresentato una via di fuga per tutti, lettori e fan, giovani e meno giovani, e nei tempi inconsueti in cui ci ritroviamo vogliamo darvi di nuovo il benvenuto a Hogwarts, dove troverete un rifugio per voi, la vostra famiglia e coloro a cui tenete”.

Foto: Anna Denisova - 123rf.com

Nel nuovo portale è presente anche la versione in audiolibro di uno dei già celebri romanzi della saga, “Harry Potter e la pietra filosofale”, disponibile gratuitamente in diverse lingue. L’iniziativa è firmata insieme con Wizarding World, ed è destinata anche agli insegnanti, che potranno leggere tutti e 7 i romanzi di Harry Potter in video-sessioni virtuali aperte. 

Genitori e bambini
SEGUICI